Serie D

Serie D: Girone H, la formazione Top della 16a Giornata

18.12.2018 17:10

Antonio Croce, attaccante del Taranto

TOP 11

PORTIERE

Guarnieri (Fasano) Anche a Nardò tra i migliori in campo. Senza dubbio uno tra i più promettenti estremi difensori del girone.

DIFESA

Sozio (Ercolanese) Grande conclusione balistica in diagonale, in occasione dell' illusorio vantaggio. Prodezza inutile.

Poziello (Savoia) Si fa respingere il tiro dagli undici metri; ma è lestissimo nel ribadire in rete la corta respinta del portiere.

Aquaro (Nardò) A dieci minuti dalla fine raddrizza il derby con il Fasano, incornando alla perfezione su assist proveniente da corner.

Cavaliere (Gragnano) Pattuglia con giudizio l'out di sinistra, attenendosi diligentemente alle consegne tattiche ricevute.

CENTROCAMPO

Portoghese (Team Altamura) Seconda rete consecutiva per l'ex tarantino, a conferma dell' ottimo momento di forma.

De Rosa (Sorrento) Chiude i conti con il Bitonto, timbrando di testa la segnatura del definitivo due a zero.

Passaro (Gelbison) Spedisce definitivamente al tappeto il Nola, insaccando in chiusura di primo tempo il gol della sicurezza.

Esposito (Picerno) Il capitano sblocca il big-match con il Cerignola, con una conclusione da cineteca all'incrocio dei pali.

ATTACCO

Croce (Taranto) Prima rete con la casacca rossoblu, pesantissima. Per gli jonici tre punti assolutamente fondamentali.

Santoro (Gravina) Partecipa con una doppietta alla clamorosa quaterna che i gialloblu rifilano alla Fidelis Andria.

All. Giacomarro (Picerno) Grande prova di forza della capolista, che asfalta con un roboante poker il Cerignola, seconda forza del torneo.

Serie D: Girone H, la formazione Flop della 16a Giornata
Taranto: Eventi musicali, Hot Xmass con Zakalicious Live Showcase