Serie D

Serie D: Mantova rinuncia al ripescaggio, ‘Vincere sui campo’

24.06.2019 21:43

Il Mantova non presenterà domanda di ripescaggio al campionato di Serie C. A confermarlo è il presidente dei virgiliani Ettore Masiello ai microfoni della Gazzetta di Mantova"Noi giocheremo il campionato di serie D. Abbiamo preso questa decisione nell’ultima assemblea, nella quale abbiamo preparato il terreno per una stagione importante. La società vuole vivere da assoluta protagonista. Dopo un momento di delusione seguito alla fine dei playoff, sta tornando l’entusiasmo attorno a questo progetto. Vogliamo costruire una squadra forte almeno quanto quella dello scorso anno. I primi acquisti credo stiano lì a testimoniarlo. Ma aspettiamo anche i colpi futuri, che riserveranno belle sorprese ai tifosi. L’obiettivo della dirigenza e di Maurizio Setti è chiaramente quello di portare il Mantova nel professionismo. È ovvio che questa cosa è funzionale anche al progetto della proprietà: in C si valorizzano maggiormente i giovani e nel caso è anche più facile dirottare calciatori da un club all’altro, visto che hanno lo stesso tipo di contratto professionistico".

Ex Ilva: Emiliano, ‘Bene immunità, ora decarbonizzazione’
Virtus Francavilla: Mercato, arriva un difensore