ALTRI SPORT

Atletica: Palmisano, ‘Contenta per il bronzo, ora Tokyo 2020’

La mottolese ora pensa al matrimonio con il "collega" Dessi: "Devo imparare a... marciare coi tacchi"

Redazione
11.08.2018 15:28

“Sono molto contenta soprattutto di essermi confermata". Esulta Antonella "Nelly" Palmisano pochi minuti dopo la conquista del bronzo agli Europei di Berlino nella 20km. "Non era facile vincere un'altra medaglia un anno dopo - prosegue - soprattutto sapendo di non essere nella stessa condizione della scorsa stagione. È stata una gara tosta, un continuo variare su un’atleta e l’altra, non si capiva chi potesse prendere il ritmo giusto. Non ho la stessa forma di Londra perché quest’anno abbiamo cambiato un po’ di cose nei chilometri della preparazione invernale, ma era importante farlo nel 2018, in una stagione più facile, in previsione dei Giochi di Tokyo. Per me questa medaglia significa tanto, è la ciliegina sulla torta. Tra un mese mi sposo, mamma sta finendo di preparare l’abito da sposa. I preparativi mi hanno tolto qualcosa dal punto di vista atletico, ma come donna mi stanno regalando veramente tanto. All’altare non ci andrò marciando, adesso devo imparare la cosa più difficile: portare i tacchi!”. Si sposerà a settembre nella sua Mottola (Taranto) con l'altro marciatore del #ParceTeam Lorenzo Dessi, corso ad abbracciarla dopo l'arrivo. Si sono conosciuti grazie all'atletica e sarà una festa ancora più bella, con il bronzo al collo. Il viaggio nella capitale tedesca di Antonella.

Fonte: Fidal. Foto: Colombo/Fidal

Potenza: Ragno, 'Con il Taranto amichevole di rilievo...'
Talsano: Mercato, ecco il primo acquisto per Frascella