ALTRI SPORT

Ippica: Paolo VI, all’assalto del premio ‘Province di Taranto’

Painting Wise, che avrà in sulky Antonio Di Nardo, cerca il bis

Comunicato stampa
11.05.2018 14:05

Painting Wise

Appuntamento con il trotto all’ippodromo Paolo VI, lunedì 14 maggio, alle ore 15.50. Saranno sette le corse del pomeriggio con partenza dell’ultima fissata per le 18.50. La corsa di maggior spessore tecnico è la sesta, il premio “Province di Taranto”, che vedrà al via nove concorrenti di categoria C/D alle prese sui 1600 metri. Si rivede sulla pista il qualitativo Painting Wise, già vincitore sulla pista, che avrà in sulky Antonio Di Nardo chiamato a sostituire l’infortunato fratello Gaetano, che solitamente fa coppia con questo bel figlio di Equinox Bi. In questa circostanza Painintg Wise trova ingaggio particolarmente invitante contro avversari alla sua portata. Inoltre anche la forma è al top come dimostra l’ottimo piazzamento ottenuto nel Lotteria-Day. Per quanto riguarda i rivali la forma recente consiglierebbe Terbio, interpretato da Romano Tamburrano, che ne cura anche l’allenamento. L’ultimo successo a media di 1.12.9 propone l’erede di Varenne come principale alternativa al favorito. Gli altri non resteranno certamente a guardare: Tuono Cros, affidato come di consueto alle mani di Giorgio D’Alessandro Jr, ha classe da vendere e, anche se non sembra più avere la forma dei tempi migliori, rimane un soggetto da non sottovalutare. Lungo la corda Smile Wf, guidato da Federico Marangi, potrebbe sfruttare la sua lestezza iniziale per restare a contatto dei primi ed agire nel gradito percorso di spunto e lottare per un piazzamento. Tornado Del Vento, con Giuseppe De Filippis, e Tower Di Poggio, con in sulky Giovanni Petraroli, rappresentano le possibili sorprese di questa corsa. L’ingresso come sempre è libero e gratuito per tutti.

I NOSTRI FAVORITI: prima 4-11-1, seconda 13-12-4, terza 5-4-11, quarta 12-7-15, quinta 2-8-9, sesta 9-4-3, settima 9-13-1.

Di Omar Tufano (ippodromo Paolo VI)

Commenti

Altamura: Ginestra, 'Vogliamo stupire ancora...’
Boxe: Puglia, Basilicata e Abruzzo si sfidano a Taranto