CRONACA

Gaffe Di Maio: ‘Taranto non ha musei degni della Magna Grecia’

Su Twitter e Facebook la pronta risposta della direttrice del Mar.ta, Eva Degl'Innocenti

12.09.2018 21:31

Gaffe di Luigi Di Maio su Taranto e la Magna Grecia. Nel corso di Cartabianca, trasmissione politica di Rai 3, il vice premier ha parlato così: “Investiremo in un'università e nel turismo a Taranto. Quella è l'area con i reperti archeologici più grande di tutta la Magna Grecia e non ha dei musei degni". Dimenticando l'importanza del Museo archeologico Mar.Ta che conserva tesori inestimabili come gli Ori di Taranto (già esposti negli Stati Uniti e all'Expo di Milano), i resti dell'Atleta di Taranto, reperti dal Paleolitico fino al IV secolo avanti Cristo. Dopo le dichiarazioni di Di Maio è arrivata subito la risposta, su Twitter e Facebook, della direttrice del Mar.ta Eva Degl'Innocenti: "Egregio ministro Luigi Di Maio, sarei molto onorata di poterla accogliere nel museo archeologico più importante della Magna Grecia, che ha sede proprio a Taranto, uno dei musei archeologici più importanti al mondo”.

Taranto-Bitonto: Ci sarà anche la Fanfara della Marina Militare
Eccellenza: Niente D per il San Severo, ricorso respinto