Serie D

Punto D/H: De Santis, ‘Cerignola e Picerno sono le mie favorite’

L’ex ds del Potenza: ‘Alle loro spalle, nell’ordine, Bitonto e Taranto. Genchi può essere l’uomo mercato della D’

08.11.2018 21:46

L’ex direttore sportivo di Potenza, Andria e Bisceglie, Vincenzo De Santis, è intervenuto nel corso di ‘D CALCIO’ la trasmissione di Studio 100 Tv condotta da Fabrizio Caianiello e Gianni Sebastio e dedicata la campionato di Serie D:

Direttore, cosa pensa dell’Andria, sua ex squadra. E’ stupito da queste ultime vittorie?

“No, perche nel calcio contano i numeri. L'Andria sta vincendo, ha uno dei migliori tecnici giovani in circolazione. Probabilmente non vincerà il campionato, ma rimarrà in alto fino alla fine”.

Sulla corsa per la promozione? 

“Il Picerno può giocarsi seriamente la promozione, soprattutto se aggiusta la difesa. Il Cerignola ha la rosa più importante del campionato. Il mio ordine di forza è Cerignola, Picerno, Bitonto e Taranto”.

Cosa accadrà nel mercato di dicembre.

“Le squadre che salgono di solito sono quelle che cambiano di meno”.

Dei suoi ex calciatori, França e Genchi saranno tra i pezzi pregiati e più inseguiti dalle compagini di D.

“França resterà a Potenza, al contrario Genchi potrebbe essere uomo mercato”.

[Video] Calcio giovanile: Genitori che fanno vergognare i figli
Promozione/B: Talsano-Ugento, fissata data del recupero