Giovanili

Eventi sportivi: Al ‘Miani’ di Ginosa la ‘Scirea Cup’ 2018

Comunicato stampa
28.08.2018 14:37

Per il settimo anno consecutivo, il Comune di Ginosa ospiterà il prestigioso Torneo Internazionale Under 16 “Scirea Cup” 2018. Questa scelta conferma la sinergia tra il comune tarantino e il comitato organizzatore che fa di Ginosa un punto di riferimento stabile per la riuscita del torneo grazie alla fattiva e prestigiosa collaborazione di Gianluca Catucci e Mister Giovanni Ratti con la collaborazione della società A.S.D. Ginosa nel Cuore. Grazie al loro supporto, ogni anno riescono a portare nella cittadina jonica il prestigioso Torneo. La scelta del comune di Ginosa è importante anche da un punto di vista turistico, nella promozione dello stesso territorio, in vista del 2019 che vedrà la città di Matera Capitale della Cultura Europea. Infatti Marina di Ginosa ospiterà una formazione del Torneo, con la città marinese che sarà un punto di riferimento per il suo meraviglioso mare, dove le squadre del Torneo risiederanno e potranno ammirare le bellezze di Ginosa e di Marina di Ginosa grazie anche alla Bandiera Blu. Lo stadio “Teresa Miani” di Ginosa ospiterà due partite importanti di questa edizione. Lunedì 3 Settembre alle ore 19,00 si giocherà Verona-Udinese, mentre Martedì 4 Settembre sempre alle ore 19,00 Ascoli-Udinese. Gli organizzatori Catucci e Ratti, vogliono ringraziare l’A.S. Ginosa che in questo periodo sta effettuando la preparazione in vista del prossimo campionato di Promozione, per aver dato disponibilità del terreno di gioco, insieme al Comune di Ginosa, grazie al Sindaco Vito Parisi ed al delegato allo sport Antonio Minei che hanno creduto fortemente in questa manifestazione Internazionale di calcio giovanile riservato agli Under 16. Il Comitato organizzatore dello “Scirea Cup” annuncia che l’edizione numero 22 del torneo internazionale di calcio under 16 dedicato a Gaetano Scirea si terrà dal 3 al 6 settembre 2018 sui campi lucani di Matera, Bernalda, Brienza e Tolve e su quelli tarantini di Campomarino Maruggio e Ginosa, con la partecipazione di otto squadre suddivise in due gironi. Nel girone A sono inserite Torino, Triestina, Rende e Figc Basilicata, mentre nel girone B sono inserite Hellas Verona, Ascoli, Udinese e Bisceglie. Il comitato organizzatore dello Scirea Cup ha deciso di invitare per questa edizione solamente società italiane che sono tornate ad investire sui rispettivi vivai con la speranza di ridare nuova linfa al calcio italiano e far crescere i giovani talenti, che troveranno nel torneo una vetrina prestigiosa a livello internazionale. L’edizione 2018 della Scirea Cup si giocherà con la formula di due gironi all’italiana. Le due squadre vincitrici dei rispettivi gironi si sfideranno nella finalissima di Matera che mette in palio la Scirea Cup 2018 in programma giovedì 6 settembre alle ore 20,30 allo stadio “XXI Settembre-Franco Salerno” con diretta televisiva su Rai Sport. L’edizione 2018 dello Scirea Cup anticipa il grande torneo previsto dal 16 al 22 aprile 2019, nella settimana di Pasqua, con la finalissima in programma allo stadio “XXI Settembre-Franco Salerno”di Matera nel giorno di Pasquetta. L’edizione 2019 dello Scirea Cup si prevede memorabile con la presenza di squadre dei cinque continenti, proprio per celebrare nel migliore dei modi l’anno in cui Matera sarà Capitale Europea della Cultura.

Serie C: I pacchetti Eleven Sports per la stagione 2018/2019
Serie D: Mercato, la Turris cede al Napoli un giovane talento