FUTSAL

Futsal A2/F: Epifania in Pediatria per il Città di Taranto

Immancabile appuntamento con la solidarietà per il sodalizio del presidente Marsico, che ha fatto visita ai piccoli degenti del SS Annunziata donando loro calze e altri regali

Comunicato stampa
07.01.2019 01:37

Ancora una Epifania solidale per la Corim Città di Taranto. Il sodalizio di futsal femminile presieduto da Gianni Marsico, infatti, nella mattinata di domenica 6 gennaio, ha fatto visita ai piccoli degenti del reparto Pediatria dell'Ospedale Santissima Annunziata di Taranto, donando loro calze e altri regali. L'iniziativa, sposata sin da subito dal primario, il dottor Valerio Cecinati, e dall'intero staff sanitario del reparto, che ha accolto il club con la solita grande ospitalità mista a grande discrezione, è stata realizzata in collaborazione con Ki.Fra - Comunicazione&Eventi di Matteo Schinaia e l'Associazione Culturale "La Baita" di Cosimo Burgi, con quest'ultima che ha garantito sorrisi e divertimento ai pazienti con una simpatica mascotte di topolino e altri artisti che hanno realizzato piccole sculture con i palloncini. "Anche quest'anno abbiamo trascorso la mattina dell'Epifania con i piccoli di Pediatria - commenta il coach della Corim Città di Taranto Vito Liotino - e le emozioni sono state come sempre incredibili. Siamo felici di aver regalato ai pazienti momenti di serenità: la nostra visita è anche un modo per dire 'grazie' all'intero staff ospedaliero che opera in maniera eccellente nel silenzio più assoluto. Voglio inoltre ringraziare, per i bellissimi cappellini di lana con sciarpetta donati, il negozio "Max Pelle" di Massimo Castellano di via Liguria, 93 che, insieme alla lavanderia self-service Magikwash di Teresa Melpignano di via Lazio, 42 cura i kit ufficiali delle nostre spartane dopo ogni gara. Siamo sempre più innamorati della nostra città".

Real Virtus Grottaglie: Regionali, impresa degli Allievi di Lezza
Serie D/H: Il Savoia ferma la corsa della capolista Picerno