ALTRI SPORT

Tiro a volo: Mondiali, Mauro De Filippis in finale nel trap maschile

Il tarantino conferma il primo posto in solitaria alla kermesse in corso di svolgimento a Lonato

03.07.2019 19:06

Mauro De Filippis conferma il primo posto in solitaria che già deteneva ieri dopo le prime tre serie di piattelli ai Mondiali di tiro a volo di Lonato e va in finale nel trap maschile con il dorsale numero uno: non sarà però il solo azzurro a sparare nella lotta per le medaglie, anche se il 124/125 del tiratore italiano è ineguagliato.

Nella classifica a squadre prima piazza con record del mondo frantumato per l’Italia di Mauro De Filippis, Valerio Grazini e Giovanni Pellielo, con il totale di 367/375 (p. prec. 360). Seconda posizione per il Kuwait di Khaled Almudhaf, Abdulrahman Al Faihan e Talal Alrashidi, a quota 363, proprio come la Gran Bretagna di Matthew John Coward-Holley, Nathan Hales ed Aaron Heading, che però è terza per aver fatto segnare un punteggio più basso degli avversari nella quarta serie.

Non sono in palio in finale carte olimpiche, ma sono distribuiti punti pesantissimi per il ranking olimpico, che fanno gola agli azzurri del trap maschile, che, qualora non riuscissero a centrare nessuna delle cinque carte ancora a disposizione nelle prossime manifestazioni, dovranno sperare nella classifica per vedere recapitarsi un biglietto per Tokyo 2020. Con un azzurro qualificato, l’Italia potrebbe schierare anche una coppia nella prova mista.

Paolo Nicolato nuovo allenatore della nazionale Under 21
Serie D: Mercato, super colpo in attacco per il Bitonto