FUTSAL

Futsal B/M: Volare Polignano, primi movimenti di mercato

La società rossoverde puntella anche l’organigramma societario

Comunicato stampa
21.06.2018 08:15

Si infiamma il mercato in casa Volare Polignano. A pochi giorni dall’annuncio del nuovo allenatore e dopo aver ufficializzato l’arrivo del direttore sportivo Davide Limone, la società polignanese ha chiuso le trattative per l’ingaggio del centrale, classe 1992, Giorgio Campagna e per il ritorno in rossoverde del portiere Angelo Di Vagno.

Campagna, di fatto un fedelissimo di mister Iurino, con cui ha già lavorato ad Adelfia, ha già calcato i campi della serie B avendo giocato, e vinto, il campionato cadetto con la maglia della Virtus Noicattaro. Il trentaduenne Di Vagno, invece, non ha bisogno di presentazioni tra gli ambienti polignanesi perché già protagonista negli anni passati dei successi della Volare in serie C1 e nella Coppa Italia regionale.

Ufficiale anche la conferma, importantissima, di capitan Domenico Bovino, mentre, a livello societario, si registra il ritorno di Giuseppe Genco, al quale è stato affidato il ruolo di team manager.

IL COMMENTO DEL DS Il nuovo direttore sportivo Davide Limone ha così commentato l’inizio di questa sua nuova avventura e le prime operazioni di mercato: “Arrivo a Polignano con una grande voglia di fare bene e crescere in parallelo alla società. Il mercato? Queste operazioni sono solo le prime di una lunga serie. L’obiettivo è migliorare i risultati ottenuti nella passata stagione e far divertire il pubblico di Polignano”.

Serie C: D’Angelo a un passo dalla panchina della Samb
Baseball: Il viaggio azzurro del tarantino Antonio Maggio