Giovanili

Rotonda: Juniores Nazionale, De Santis 'Facciamoci valere in casa'

Alessio Petralla
30.10.2018 16:14

Le prestazioni ci sono e la crescita anche: l’unica cosa che sta mancando alla Juniores Nazionale del Rotonda è il risultato. A commentare il momento dei biancoverdi è il trequartista, classe 2000, Alessandro De Santis: “Personalmente sto dando il mio contributo. Purtroppo ci sta mancando la cattiveria che, invece, hanno le avversarie. Per molti di noi affrontare un campionato con tutte formazioni campane è una novità”.

STAFF TECNICO E DIRIGENZIALE: “I dirigenti ci trattano come se fossimo dei figli. Siamo uniti e ci caricano, ci incitano. Lo staff tecnico è composto da grandi professionisti”.

LA SETTIMANA: “L’affronteremo con grande convinzione dando il massimo in allenamento e nelle prossime sfide. Non dobbiamo partire mai sconfitti. Possiamo vincere o perdere ma bisogna uscire dal campo sempre con la maglia sudata”.

IL NOLA: “Non conosco l’avversario ma dobbiamo giocare con cattiveria e farci rispettare in casa nostra”.

Si ringrazia:

Fasano: Club chiama i tifosi, ‘Il Curlo deve essere una bolgia’
Taranto: Furto d’auto, ricettazione, riciclaggio, estorsione: 13 arresti