Giovanili

Taranto: Allievi Regionali, esordio in campionato con un tris

Giuseppe Stante: ‘Primo tempo non facile, nella ripresa ci siamo sciolti’

15.10.2018 22:35

All'esordio in campionato, gli Allievi Regionali del Taranto espugnano il "Renzino Paradiso" di Talsano battendo 3-0 il Dribbling allenato da Gilberto D'Ignazio, ex rossoblu che ha militato anche in Serie A con le maglie di Udinese e Vicenza. Le reti della vittoria portano la firma di D'Onofrio e Tortorella, quest'ultimo autore di una doppietta. Le dichiarazioni di Giuseppe Stante, tecnico degli Allievi, al sito ufficiale “Gara difficile considerando che ha segnato il nostro esordio. Il primo tempo non è stato facile: ci siamo adattati all’avversario senza proporre il nostro modo di giocare. Potevamo passare in vantaggio sul finire della prima frazione, ma abbiamo fallito clamorosamente due occasioni nitide. Nel secondo tempo, i ragazzi si sono sciolti mostrando le loro qualità tecniche e il risultato ha preso forma. Complimenti ai ragazzi del Dribbling e al mitico Gilberto d’Ignazio per la partita disputata”. La gara della prima giornata, in programma contro il Sava, sarà recuperata mercoledì 17 ottobre alle ore 15:00, presso lo stadio "Comunale" di Statte.

DRIBBLING-TARANTO 0-3

RETI: 2' st e 12' st Tortorella (T), 3' st D'Onofrio (T).

DRIBBLING: Darcante (33' st Piepoli), Padalino, Fretta (6' st Russano), Martino, Fornaro (31' st Petrosino), Picchi, Ramirez, Grillo (26' st A. Pompamea), C. Pompamea (13' st Fina), Sergio (6' st Spinelli), Fabiani (30' st Marchisella). All. Gilberto D'Ignazio.

TARANTO: Coletta, Venturuzzo (23' st Caforio), Romanelli, Resta, Palmisano, Marinelli, Tortorella, Cannizzaro (32' st D'Andria), D'Onofrio, Amatulli, Tardiota (14' st Calia). A disposizione: Fino, Calderone, Diroma, Cippone. All. Giuseppe Stante.

Arbitro: Vito Andrea Lippolis di Brindisi.

Ammoniti: Ramirez, Grillo (D); Romanelli, Cannizzaro (T).

Note: recupero 2' pt, 5' st; circa 200 spettatori.

Taranto: Giovanissimi Regionali, sei reti al Grottaglie
Serie C/C: Matera, il club passa nelle mani di Rosario Lamberti