FUTSAL

Futsal: Azzurri Cup, fari puntati sui campioni del futuro

I ‘Pulcini’ dell’Azzurri Conversano danno spettacolo al Pineta

Comunicato stampa
03.05.2019 12:30

Grande successo, domenica scorsa, per la seconda edizione dell'Azzurri Cup, torneo di futsal riservato alla categoria Pulcini e organizzato dall'omonima società presieduta da Mino De Girolamo. Sul gommato del palazzetto Pineta sono scesi in campo i padroni di casa guidati da mister Gianpiero Giliberti, la Polisportiva Sammichele, la Fortitudo Castellaneta e l'Olympique Ostuni, con al seguito genitori e parenti dei giovani protagonisti in campo, oltre che tanti appossionati di calcio a 5 desiderosi di visionare le nuove leve dello sport locale. 

IL TORNEO La prima parte del torneo è caratterizzata da un girone all'italiana con i quattro team in gara che si affrontano senza esclusione di colpi. Gli azzurrini, dopo aver perso all'esordio con il Castellaneta, si riscattano nei successivi due incontri con Ostuni e Sammichele, conquistando il primato del raggruppamento per differenza reti. Dietro la compagine locale, invece, si piazzano nell'ordine  casalini, tarantini e brindisini. In semifinale, dunque, i padroni di casa affrontano, e superano l'Ostuni, mentre il Sammichele batte Castellaneta, dando vita ad una finalissima intensa ed avvincente. In avvio sono i biancocelesti a farsi preferire con la rete del provvisorio vantaggio, un vantaggio che, tuttavia, scatena la veemente reazione degli Azzurri che pareggiano prima dell'intervallo e nella ripresa trovano le due reti che sanciscono la vittoria del trofeo. 

IL COMMENTO “È stata una bellissima giornata di sport – ha spiegato il tecnico azzurro Gianpiero Giliberti – Abbiamo vissuto una domenica emozionante, vedere tanti genitori seguire i propri figli è stato davvero straordinario. Il torneo è stato di buon livello, ho visto delle giocate meravigliose e dei piccoli giocatori fantastici. Faccio i complimenti alle società che hanno partecipato sia per quanto espresso in campo, sia per il bellissimo lavoro che stanno portando avanti come scuola calcio. Per quanto riguarda i miei, come sempre meritano tanti applausi, sono un gruppo molto affiatato che si diverte giocando insieme, con tanta voglia e curiosità di imparare”.

Cultura: Gianni Forte presenta il suo ultimo romanzo a Sava
Futsal B/M: Bernalda, Rasulo ‘Ho un po’ di amaro in bocca’