Cultura, musica e spettacolo

Carosino: La festa della Fucarazza diventa Festival di Primavera

Musica, readings, poesia, teatro, cinema, cucina, passeggiate, agricoltura, mostre, riti tradizionali, attività per i più piccoli e tanto altro ancora dall’8 al 13 aprile

Comunicato stampa
07.04.2019 01:18

Una settimana, dall'8 al 13 aprile, sarà il tempo in cui si svolgerà il festival che attraverserà vari luoghi del paese, proprio perché vogliamo sottolineare il concetto di comunità a noi tanto caro. In ognuna delle giornate del Festival ci saranno eventi e corsi a cui poter partecipare in diversi ambiti. Musica, readings, poesia, teatro, cinema, cucina, passeggiate, agricoltura, mostre, riti tradizionali, attività per i più piccoli e tanto altro ancora, faranno da collante in questo percorso di 6 giorni, che ci condurrà all'accensione del fuoco, momento in cui accogliamo l'arrivo della primavera. L'accensione, prevista per sabato 13 aprile alle 21.00, sarà il culmine non solo di una settimana ricca di eventi e sorprese, ma anche di un intero anno dedicato ad attività, laboratori, momenti di condivisione, il tutto scaturito dalla voglia di far rinascere una comunità in cui crediamo e di cui facciamo parte. Durante il nostro Festival, una particolare attenzione sarà dedicata all'ecosostenibilità, altro punto cardine del mondo dell'Associazione Fucarazza. Sarà infatti possibile, durante il Festival, acquistare dei bicchieri in plastica rigida e portarli con sé durante le varie giornate e serate per poterli riutilizzare e ridurre così l'impatto ambientale, oltre agli ormai tradizionali bicchieri in ceramica.

Martina Franca: Manuale di fisica ostica, poesie di Silvana Kühtz
Confartigianato: Al via bando regionale per Maestro Artigiano