Serie D

Brindisi: Umiltà Olivieri, 'Girone tosto, dovremo lavorare tanto’

Il tecnico a Blunote: 'Fondamentale ripartire dalle riconferme, danno continuità a quanto di buono fatto'

Alessio Petralla
13.07.2019 18:11

Carico e positivo, in vista del ritiro di Sturno e del campionato 2019-20, il tecnico del Brindisi, Massimiliano Olivieri che, a Blunote, attacca con sensazioni e calciomercato: "Vivo l'attesa e la riconferma bene con tanto entusiasmo e voglia di fare. Il mio spirito è positivo".

RICONFERME: "I primi tasselli sono stati Ianniciello e Fruci: ritengo che le riconferme siano una cosa molto importante perchè danno continuità a un progetto. Nei prossimi giorni seguiranno altre conferme con il ds Dionisio e la società che stanno lavorando per questo. Valutiamo il tutto in base agli under che in serie D sono quattro rispetto ai tre dell'Eccellenza".

VOLTI NUOVI: "Zappacosta e il Brindisi si sono fortemente voluti reciprocamente. Perciò, sono convinto che il ragazzo darà il doppio. E' un calciatore bravo emotivamente. Per quanto riguarda Masocco lo abbiamo visto all'opera con la maglia dell'Agropoli in occasione della doppia finale play off. E' un giocatore molto tecnico, ci è piaciuto ed è funzionale al progetto".

GLI OBIETTIVI: "Dobbiamo lavorare tantissimo cercando di cogliere una salvezza tranquilla. Le avversarie del girone, che sarà tosto, devono diventare uno stimolo in più. Non dobbiamo creare false aspettative ma lottare ogni domenica per la maglia e la città. Nel calcio non sempre vince chi spende di più ma a volte chi ha una grande organizzazione".

IL CAMPIONATO: "Il girone H sarà tosto e difficile ma allo stesso tempo stimolante ed entusiasmante con tante belle piazze da affrontare. Anche Brindisi è blasonata e le altre squadre devono essere entusiaste di giocarci contro. In questo girone ci sono dei singoli fortissimi che permettono di assistere al più bel calcio della serie D. Ogni domenica bisognerà dare il 100% per portare a casa punti".

Si ringrazia:

Volley: La Pallavolo Martina è iscritta alla Serie B 2019/2020
Crollo gru: Ritrovato il corpo di Cosimo Massaro