1a Categoria

1a Categoria/B: Le pagelle di Grottaglie-Polimnia 3-1

Raffaello cuce, Napolitano pennella. Appeso e Pisano decisivi sugli esterni

Michele Trani
23.12.2018 19:50

GROTTAGLIE

Costantino 6: Spettatore non pagante per tutto l'arco del match limita il compito all'ordinaria amministrazione. Incolpevole sul gol.

Cirrottola 6,5: Prova di sostanza contro uno dei migliori attacchi del girone.

Camassa 6,5: Guida con sapienza la retroguardia limitando bene il duo Patti-Pascalicchio.

Cazzetta 5,5: Titubante in più di qualche occasione, si fa beffare da Patti in avvio di gara. Esce dopo 45' sostituito da Pizzolante.

dal 1's.t. Pizzolante 6: Entra nella ripresa dando man forte alla retroguardia biancazzurra.

Pisano 7: Primo tempo da assoluto protagonista. Ara la fascia destra mettendo in difficoltà Mancini C.

Meno convincente nella ripresa con Orlandini che decide di toglierlo ad un quarto d'ora dal novantesimo

dal 30's.t. Castellaneta: s.v.

Napolitano 7: In giornata di grazia pennella giocate d'alta scuola. Suoi gli angoli che producono le prime due reti.

Collocolo 7: Adattato al ruolo di mezzala risponde presente realizzando anche la rete del definitivo 3-1.

Raffaello 7: Metronomo davanti alla retroguardia cuce bene il gioco limitando quasi sul nascere le rare iniziative offensive degli ospiti.

Appeso 7,5: Altra prestazione di grande livello. Corre su e giù per la fascia creando spesso e volentieri superiorità numerica.

dal 36's.t. Amaddio: s.v.

Galeandro 6,5: Si fa perdonare l'errore dal dischetto realizzando di prepotenza il gol del 2-1.

dal 22's.t. De Tommaso 6: Qualche giocata degna di nota per dimostrare che è pronto a riprendersi una maglia da titolare a partire dal prossimo impegno contro il Massafra.

Birtolo 6: Spreca qualche buona occasione ed è sfortunato nel finale quando, con un morbido pallonetto, coglie la parte alta della traversa.

dal 40's.t. Masella: s.v.

Orlandini 7: Chiude l'anno nel migliore dei modi incassando i tre punti e rispondendo a distanza al Castellaneta, in un duello appassionante che rischia di protrarsi fino al termine del torneo. Il 3-5-2 continua a garantire punti ed ora anche bel gioco grazie ai rinforzi dicembrini ed alle prestazioni sopra le righe degli esterniPisano ed Appeso. Il tutto in attesa del rientro a pieno regime di De Tommaso, in grado di accendere la luce anche nelle giornate più buie e di Fonzino, capace di garantire più fosforo alla mediana.

POLIMNIA

Di Gennaro: 6

Carusi: 5

Mancini C.: 5

Costantino: 5

Pedone: 5,5

Pellegrini: 5

dal 35's.t. Sabato: s.v.

Salatino: 5

Mancini M.: 5

dal 1's.t. D'Ambrosio: 5
Lomelo: 5

dal 11's.t. Di Bari:

Pascalicchio: 5,5

Patti: 6,5

 

Narraccio: 6

[Video] Eccellenza: Un Brindisi tutto cuore ribalta il Corato
[Video] D/H: Fidelis Andria-Team Altamura 0-1, decide Palazzo