Promozione

Lizzano: Per Palmieri inizia la ventitreesima stagione sulla panchina

Il tecnico: 'Per noi il settimo anno in Promozione è motivo di vanto'

Alessio Petralla
27.07.2018 16:45

Sta per partire la ventitreesima stagione sulla panchina del Lizzano per il tecnico Aldo Palmieri che, a Blunote, delinea obiettivi e mercato: "Ripartiamo con tanto orgoglio per la settima stagione di fila nel campionato di Promozione: è motivo di vanto per un paese non grandissimo come Lizzano. L'obiettivo? Ottenere la salvezza quanto prima per poi puntare a qualcosa in più cercando di levarci altre soddisfazioni".

LA ROSA: "All'80% sarà quella della passata stagione: cercheremo qualche volto nuovo soprattutto per allargare il pacchetto degli under che in questi campionati sono importantissimi. Averne a disposizione di più e in vari ruoli è una cosa buona, anche, per lo schiaramento".

IL CAMPIONATO: "E', ancora, un po' prematuro parlare del campionato visto che le avversarie non si conoscono. Ci saranno tante leccesi e tra queste il Toma Maglie, l'Atletico Racale e il Novoli si stanno muovendo sul mercato. Occhio alla new entry Taurisano che avrà tanto entusiasmo e alle retrocesse Aradeo e Galatina anche se quest'ultima potrebbe dare forfait al campionato".

LA PREPARAZIONE: "Partiremo in base alla data dell'esordio in coppa e di conseguenza del campionato. Orientativemente inizieremo a sudare tra il 10 e il 16 agosto".

MESSAGGIO: "Ai tifosi prometto il massimo impegno. Lo scorso finale di stagione non è stato positivo e perciò cercheremo di riscattarci".

FOTO GIORGIA CANNELLA

Serie D: Mercato, un under dalla Paganese per il Francavilla
Serie B: Rinviato il sorteggio dei calendari