TARANTO

Punto D/H: Evangelisti, 'Ora il Taranto è la più forte'

Il ds della Ternana a Blunote: 'Gli ionici devono ripartire da Cazzarò e da questo gruppo'

Alessio Petralla
24.04.2018 17:04

E' l'ex ds del Taranto Luca Evangelisti a tracciare, a Blunote, un punto completo sul girone H della serie D...: "Il Potenza già dall'inizio del campionato aveva un organico importante, ha preso vantaggio e lo sta mantenendo. Le squadre che gli stanno dietro hanno avuto problemi di continuità".

ZONA SALVEZZA: "Le ultime partite saranno delicate per tutte le compagine invischiate in bassa classifica. Sarà dura per tutte ma guai a mollare. Un ko potrebbe cambiare la situazione nella zona pericolante della classifica".

LE SORPRESE: "Le tre-quattro squadre che si trovano in testa stanno rispettando i programmi. Direi che il Taranto del girone di ritorno si può ritenere una sorpresa. Ora, gli ionici sono i più forti".

IL TARANTO: "Ha sbagliato il girone d'andata ma in quello di ritorno sta facendo benissimo avendo innestato in rosa quattro-cinque elementi di grande spessore e risistemando l'assetto societario. C'è maggiore compattezza e merita questa continuità. La programmazione sarà fondamentale".

IL TARANTO DEL FUTURO: "Bisogna ripartire da Cazzarò che sta facendo esprimere un calcio importante e ha ridato compattezza. La squadra non va smantellata ma vanno inserite due-tre pedine molto importanti. Tutto ciò avvantaggerebbe già gli ionici".

POTENZA-TARANTO: "Si tratta di una partita importante dai grandi valori. La squadra più competitiva del momento affronta la compagine che sta per vincere il campionato. Spero che sia una giornata di sport. Gara aperta a tutti i risultati".

CLASSIFICA MARCATORI: "Gli addetti ai lavori dovrebbero seguire sempre con attenzione la serie D. Ogni anno sono riuscito a portare, anche in serie B, calciatori importanti. Franca, Favetta e Volpicelli sono l'esempio del valore dei giocatori che si può trovare in questa categoria".

Si ringraziano:

 

Commenti

Futsal A/F: Real Statte a caccia del pass per i playoff
Taranto: Playoff, Allievi corsari a Monopoli