Giovanili

Rotonda: Juniores, Dellisanti 'Convinciamoci nostre potenzialità'

Alessio Petralla
26.10.2018 15:23

Ad analizzare la situazione in casa Juniores Nazionale del Rotonda, in vista della sfida di Cava de’ Tirreni, è il tecnico Franco Dellisanti: “I ragazzi sono consapevoli delle difficoltà che stanno attraversando, però, sono convinto che riusciranno a trovare l’approccio e l’atteggiamento giusto. Devono soltanto convincersi delle grandi potenzialità che hanno. Per giocare a calcio non servono solo organizzazione e corsa ma anche, appunto, avere un buon approccio. Poi è la prima volta che questi giocatori giocano insieme. Speriamo di uscirne subito”.

FORMAZIONE: “Ci sono gli infortunati Salvo e Maffiola oltre agli indisponibili ancora non utilizzati Ousmane e Alasco. Avevamo iniziato il lavoro, anche, su di loro. Quando sarà tutto sistemato ci faranno fare un bel salto di qualità”.

LA CAVESE: “Ho allenato a Cava de’ Tirreni ma sono convinto che sabato non troveremo un ambiente infuocato: del resto tra Rotonda e Cava non esiste rivalità. Si tratta di una compagine fuori classifica visto che è una Juniores di Lega Pro. So che è molto forte e ben organizzata: dovremo cercare di scardinare quei pochi punti deboli che hanno. Bisogna stare attenti”.

Si ringrazia:

Fidelis Andria: Aldo Roselli, ‘Andremo a Taranto senza paura’
V. Francavilla: Donatiello, 'Il Rende corre e gioca al calcio'