TARANTO

Pronostici: Colombini, 'Fa male vedere il Taranto in serie D'

Alessio Petralla
05.01.2019 11:11

È tutto pronto per la prima giornata di ritorno del girone H della serie D in cui il Taranto andrà a far visita al Bitonto. A presentarla, a Blunote, è l’ex difensore ionico Francesco Colombini: “E’ un campionato come tutti gli altri anni: difficile, tosto, in cui se la giocheranno Taranto, Picerno e Cerignola”.

ZONA BASSA: “Oggi non è facile fare calcio e tante squadre, come in questo girone le campane, pescano giovani o scommesse. Nel girone di ritorno sarà, comunque, durissima per ogni compagine giocare in Campania visto che le varie formazioni cercheranno punti salvezza e lo faranno con tutte le armi possibili e le unghie”.

IL TARANTO: “Si è rinforzato e sta facendo un ottimo campionato. Lo vedo protagonista. Il mio augurio è che possa tornare in serie C perché piazze così nel dilettantismo fanno solo male”.

IL LEGAME: “A Taranto rimarrò sempre legato perché la città dei Due Mari mi ha dato tanto. Spero di aver fatto altrettanto anche io. Fa male vedere i rossoblù in una categoria così. Non c’entrano nulla con certi palcoscenici. Spero di rivederli quanto prima almeno in serie C”.

I PRONOSTICI DI FRANCESCO COLOMBINI

18a Giornata – Serie D – Girone H – 06/01/19

AUDACE CERIGNOLA-POMIGLIANO: 1 – “Il Cerignola è superiore ai campani. Otterrà il risultato pieno”.

BITONTO-TARANTO: 2 – “I rossoblù troveranno davanti un buonissimo avversario. Non sarà facile ma il buon Panarelli avrà preparato il match nella maniera giusta. Non possono sbagliare. Mi aspetto che questa sfida si sblocchi grazie ad un calcio da fermo. Spero nella vittoria del Taranto”.

FASANO-GRANATA: 1 – “Non conosco bene queste due compagini. So che i biancoazzurri hanno cambiato molto cedendo vari calciatori e prendendo dal Taranto Gori, che conosco bene e che è un mio amico”.

FIDELIS ANDRIA-GELBISON: 1 – “I padroni di casa hanno effettuato un gran bel mercato e in casa sono più forti anche per via dell’ambiente caldo”.

GRAGNANO-SORRENTO: X – “Il fattore campo ”campano” inizierà a pesare per la classifica. Il Sorrento, comunque, nel recente passato non aveva fatto male”.

NOLA-FRANCAVILLA IN SINNI: 1 – “I bianconeri sono una squadra strana che aveva iniziato male. Nel girone di ritorno vorrà proseguire la sua risalita anche grazie al mercato”.

SARNESE-GRAVINA: X – “A Sarno, giocare, non è facile per nessuno. I campani hanno bisogno di punti e affrontano il Gravina che è la sorpresa in negativo del girone. I pugliesi non andranno, però, a farsi una gita”.

SAVOIA-PICERNO: X – “Spero in un pareggio che possa aiutare gli amici tarantini, ma questo Picerno è, davvero, tanto forte”.

TEAM ALTAMURA-NARDO’: 1 – “Si tratta di una bella gara tra due buonissime squadre. Vedo, però, avvantaggiati i padroni di casa”.

Si ringraziano:

Brindisi: Olivieri, 'Otranto squadra che sta sorprendendo'
Da Laterza a Ginosa, il badminton nazionale passa dalle gravine