Serie D

Serie D: Girone H, la formazione Top della 24a Giornata

Mimmo Galeone
18.02.2019 19:51

Max Marsili, provvidenziale ad Andria con la sua bomba

TOP 11

PORTIERE

Loliva (Gravina) Grande parata nel finale su botta a colpo sicuro del sorrentino Chirulli, da distanza ravvicinatissima.

DIFESA

Todisco (Sorrento) Pattuglia la fascia destra con estremo rigore tattico. Concentrato per tutto l' arco di gara.

Anaclerio (Bitonto) Incorna alla perfezione una pennellata di Turitto dall' out di destra. Tra i migliori in campo.

Allegrini (Cerignola) Sempre tempestivo negli anticipi e puntuale nelle chiusure: non sbaglia praticamente nulla.

Picascia (Pomigliano) L' ex tarantino si propone sovente per interessanti sovrapposizioni e raddoppi di marcatura.

CENTROCAMPO

Varriale (Fidelis Andria) Percussioni trancianti e ripartenze al fulmicotone. Guadagna anche un calcio di rigore.

Marsili (Taranto) Trova la rete del pareggio sui titoli di coda, con un rabbioso calcio di punizione dalla lunga distanza.

Caiazza (Picerno) Sblocca la contesa di Picerno, infilando di prepotenza su azione susseguente a calcio d' angolo.

Chiacchio (Sarnese) Gran bella doppietta per questo 2001, che ha già esordito nella Nazionale under 17. Da seguire con molta attenzione.

ATTACCO

Merkaj (Gelbison) Mattatore assoluto, con una tripletta, nel poker che i campani rifilano al malcapitato Francavilla in Sinni,

Ayina (Savoia) Risolve in mischia il derby con il Gragnano, in piena zona Cesarini. In precedenza aveva pure colpito un palo.

All. Pizzulli (Bitonto) Grazie alla bella vittoria di Fasano i neroverdi si riprendono il quarto posto in graduatoria.

Serie D: Girone H, la formazione Flop della 24a Giornata
Giovani Rossoblu: Giovanissimi Provinciali, esame Delfini Jonici