CRONACA

Battista: ‘Melucci abbia il coraggio di schierarsi coi suoi cittadini’

Nota del consigliere comunale di Taranto: ‘In caso contrario, il sindaco rassegni le dimissioni ammettendo il suo fallimento’

Comunicato stampa
02.03.2019 16:50

Massimo Battista

Il Sindaco di Taranto ordina la sospensione delle attività didattiche, con l'ordinanza numero 9 del due marzo 2019, nelle scuole Deledda e De Carolis, site al quartiere Tamburi. Melucci vuol capire se i piccoli studenti del quartiere respirano aria salubre, come se non si sapesse che quelle scuole sono a poche decine di metri dalla grande fabbrica. Mentre annunciava in conferenza stampa i contenuti della nuova ordinanza sindacale, a pochi metri dalle scuole interessate si svolgeva regolarmente il mercato settimanale, pur essendo oggi wind day e in un'ulteriore ordianza, la n 1 del 24-01-2018 si prevedono alcune prescrizioni non ottemperare e rispettate ne dal Arcerol Mittal e ne dal comune di Taranto. Sempre a pochi metri da lì insistono diverse abitazioni che come le scuole distano poche decine di metri dalle colline "ecologiche" e dall'area industriale. Una serie di incongruenze che il sindaco dovrebbe spiegare alla cittadinanza di Taranto. Melucci deve trovare il coraggio di schierarsi dalla parte dei suoi concittadini e lottare affinché le fonti inquinanti siano fermate, viceversa sarebbe meglio che rassegnasse le dimissioni ammettendo il suo totale fallimento.

 

[Video] Cerignola: Longo, ‘Vogliamo la quinta vittoria di fila’
[Video] Serie D/H: La 26a è la giornata dei derby pugliesi