Cultura, musica e spettacolo

Mostra del cinema Taranto: gli studenti selezionano i film

In gara 5.000 pellicole da tutto il mondo, alle scuole l’invito ad iscriversi entro il 10 marzo

28.02.2018 19:04

Numeri da capogiro per il concorso lanciato dalla Mostra del Cinema di Taranto. Dopo i tanti incontri culturali organizzati nelle scorse settimane, un intenso lavoro in chiave cinematografica viene portato avanti dallo staff coordinato dal direttore artistico Mimmo Mongelli, insieme con le scuole della provincia jonica.

I FILM IN GARA. Circa 5.000 prodotti audiovisivi provenienti da tutto il mondo sono in lizza per un premio targato MCT. Autori italiani hanno inviato circa 2.500 lavori, mentre sono arrivati all’attenzione dei selezionatori tarantini pellicole provenienti da USA(il dato maggiore dopo quello italiano), Africa (singolare la presenza di Mozambico e Madagascar), Giappone, Corea del Sud, Russia, Sud America, India, Australia, oltre che da molti stati europei. Il concorso, il cui bando si è chiuso lo scorso dicembre, è diviso in quattro categorie: corti, lungometraggi, documentari e web series. Circa 40 approderanno alla finale che si terrà il prossimo maggio all’interno delle giornate clou della Mostra del Cinema di Taranto. 

LE SCUOLE PROTAGONISTE. A collaborare con gli organizzatori, anche gli studenti dell'istituto Cabrini di Taranto e del liceo Moscati di Grottaglie che, in questi giorni,stanno procedendo con il primo step di selezione dei prodotti in concorso. Si tratta di vere e proprie commissioni di studenti che stanno scegliendo i film in base ai loro gusti personali e ad alcuni requisiti tecnici. La MCT, infatti, si pone come obiettivo abituare i giovani ad una fruizione più approfondita del cinema e punta alla creazione di una rete dicollaborazione su tutto il territorio provinciale con scuole ed enti pubblici in prima fila.

DIVENTA GIUDICE CON LA TUA SCUOLA. La Mostra del Cinema di Taranto prevede numerosi partners affiliati ma, vista la peculiarità e la vastità di attività messe in campo, è sempre aperta a nuove forme di collaborazione e sinergia. Da qui anche un invito alle altre scuole di Taranto e provincia a contattare gli organizzatori. Via mail, tramite pec, sarà possibile candidarsi e offrire la disponibilità degli studenti a diventare selezionatori. Tutto questo, a titolo assolutamente gratuito, rappresenta un’opportunità concreta per i giovani di essere parte di un progetto che- lo scorso anno- ha registrato una massiccia adesione e per l’edizione 2017/18, dal tema “Le Metamorofsi”, le novità sono molteplici. 

I CONTATTI. Le scuole interessate ad iscriversi come selezionatrici, possono mandare una PEC a acliff@pec.it sino al prossimo 10 marzo. Info pagina Facebook “Mostra del Cinema di Taranto”. Contatto Twitter: @MostraCinemaTa. Telefono 335.306760.

Teatro: Poltronissma, ‘Ce furtune nascere a Taranto’
Serie D: Girone H, le formazioni Top e Flop della 25a Giornata