Promozione

Talsano: Frascella, 'Dovremo metterla sull'intensità e la rapidità'

Alessio Petralla
08.12.2018 12:12

Buona settimana vissuta dal Talsano in vista della delicatissima sfida interna con il forte Novoli che il tecnico Luciano Frascella presenta così: “I ragazzi sono sereni mentalmente e stanno bene fisicamente. Ci siamo allenati anche con il mal tempo facendo un buon lavoro a livello fisico. Giovedì abbiamo disputato la consueta amichevole in famiglia con la Juniores mentre venerdì c’è stata la rifinitura. Il gruppo e l’ambiente sono sereni. Eravamo tranquilli prima come lo siamo adesso che è un periodo in cui stiamo pareggiando molto. Ci attendono due ossi duri che sono Novoli e Carovigno. Dovremo giocare con personalità sia in casa che fuori”.

FORMAZIONE: “Per domenica prossima ho tutti a disposizione”.

IL NOVOLI: “Non hanno soltanto Scarcella che ha ricomposto il forte tridente offensivo del Brindisi con Iunco e Tedesco. Ha dei centrocampisti di valore come Marasco, De Razza e Cocciolo: tutta gente navigata. Per non parlare della forte difesa… E’ una compagine che deve stare sopra in classifica”.

LA GARA: “Dobbiamo affrontarla come facemmo con l’Ugento che è ancora la capolista di questo girone. Li ridimensionammo pressando molto. Così dovremo giocare con il Novoli. Il grosso dei punti per salvarci siamo chiamati a conquistarli in casa anche se fuori stiamo facendo bene. Mi aspetto un match avvincente e aperto visto che loro, sicuramente, verranno a Talsano per fare la partita e per vincerla: questa cosa mi rende contento visto che potremo trovare qualche spazio in più. Non prevedo, assolutamente, barricate da parte loro”.

LE INSIDIE: “Vincerà la squadra più scaltra, quella che arriverà prima sul pallone. Dovremo velocizzare il gioco e mettere la partita sull’intensità e la rapidità”.

Si ringraziano:

Diavoli Rossi: Domenica casalinga per i team di Stasi e Renna
Martina: Marasciulo, 'Settimana di sfide difficili'