ALTRI SPORT

Kart: La WSK Super Master Series prosegue a La Conca

13.03.2018 08:22

Mentre il clima stagionale viaggia verso la primavera, a Muro Leccese (LE) team e piloti si sono impegnati nel weekend in corso nei test pre-gara (nelle foto sotto) della WSK Super Master Series, per la tappa numero 3, in programma il prossimo fine settimana. Dal 15 al 18 marzo sarà il La Conca World Circuit a ospitare la serie internazionale che quest’anno si è avviata con successo di partecipazioni, alla ripresa dopo la sospensione per l’eccezionale nevicata di una settimana fa, al circuito di Lonato (BS). Sono perciò solo posticipate le lotte in classifica che, dopo l’avvio di stagione al circuito di Adria (RO), riprenderanno il prossimo fine settimana, in un calendario della WSK Super Master Series che resta articolato su quattro tappe: il recupero della gara di Lonato è stato infatti già annunciato per il prossimo 1. aprile, con svolgimento al Circuito Internazionale Napoli di Sarno (SA). Il weekend di Muro Leccese diventa così il momento delle prime repliche, dopo i risultati che in avvio di stagione hanno costituito le classifiche iniziali nella quattro categorie in gara OK, OK Junior, KZ e 60 Mini.

Le lotte in classifica a La Conca La classe OK è comandata dal tedesco Hannes Janker (KR-Parilla-Bridgestone) leader con 89 punti sul friulano Lorenzo Travisanutto (KR-Parilla), che ha totalizzato 60 punti, e sullo spagnolo David Vidales (Tony Kart-Vortex), terzo con 45 punti. Gioca in casa il leader della KZ2, il pugliese di Locorotondo (BA) Alex Irlando, primo con 77 punti sul francese Adrien Renaudin (entrambi su Sodi Kart-TM-Bridgestone), il quale segue a 59. Terzo è il bresciano Leonardo Lorandi (Tony Kart-Vortex) con 47 punti. In OK Junior comanda il russo Kirill Smal (Tony Kart-Vortex-Vega) davanti al palermitano Gabriele Minì (Parolin-Parilla). Dopo un acceso confronto nella tappa d’esordio a Adria, i due sono rispettivamente a 87 e 60 punti, davanti all’estone Paul Aron (FA Kart-Vortex), terzo con 38 punti. In testa alla 60 Mini, con 80 punti, è il norvegese Martinius Stenshorne (Parolin-TM-Vega). Lo seguono il polacco Tymoteusz Kucharczyk (Parolin-TM), che ha totalizzato 48 punti, e il barese Francesco Pulito (IP Karting-TM), terzo a quota 42. Ulteriore movimento nelle classifiche sarà favorito a La Conca dal punteggio incrementale, previsto dal regolamento WSK.

Sorpassi in live streaming a Muro Leccese Appuntamento abituale di ogni weekend WSK, la diretta video che dal sito ufficiale wsk.it diffonderà le immagini delle Prefinali e delle Finali è prevista nell’intera giornata di domenica 18 marzo.

[Video] Martina-Sporting Ordona 1-1: La sintesi del match
Volley B/M: Ko casalingo con polemiche per la Erredi Taranto