ALTRI SPORT

Festa dello Sport: A Statte una domenica ricca di entusiasmo

Comunicato stampa
05.06.2019 23:39

Grandissimo entusiasmo domenica 2 giugno alla Festa Nazionale dello Sport svoltasi a Statte. Quasi 1000 persone tra adulti e piccoli atleti hanno invaso la Biopiazza di Statte. Tantissime le discipline presenti: Taekwondo, Karate, Boxe, Volley, Basket, Atletica, Mtb, Calcio a cinque femminile e calcio a 5 maschile.

Daniele Andrisani, delegato allo sport del Comune di Statte: “E stato stupendo vedere un nuvolo di ragazzi divertirsi così tanto, loro sono un patrimonio inestimabile che dobbiamo aiutare a crescere, cercando di far  recuperare loro quei sani valori che via via vanno scomparendo. Lo sport è troppo importante per una comunità come la nostra, ed è stato emozionante vedere i disegni realizzati da tutti i ragazzi di terza, quarta e quinta elementare, elaborati per il progetto " Lo Sport dà solo buoni frutti" . I ragazzi con la loro semplicità ci hanno dimostrato che vedono lo sport e la competizione in maniera diversa dagli adulti. C'è chi sogna di diventare un campione, c'è chi fa sport per migliorare il proprio fisico, c'è chi fa sport per poter conoscere nuovi amici e c'è chi fa sport perché capisce che esso è uno strumento di aggregazione e inclusione sociale dove non esistono differenze e diseguaglianze.Io penso che tutti i ragazzi debbano poter fare pratica sportiva, perché lo sport non deve essere un privilegio di pochi, ma un diritto di tutti.

"Lasciamo sognare i nostri ragazzi perché non è mai troppo tardi per mettere le ali ai propri sogni e farli decollare!". Daniele Andrisani conclude ringraziando tutte le Associazioni aderenti: Marathon Club Statte - As Eden Boys - Polisportiva 7213 - Asd Eraclea - New Gim Oriens - Black Lions Mtb Statte - Italcave Real Statte.

Un ringraziamento particolare a tutti gli uffici comunali che hanno collaborato col sottoscritto, la Polizia Locale e l' Associazione Arcobaleno. L' Assessore Artuso Debora, il Vicesindaco Mina Luccarelli, la dottoressa Rosa Sciuto, e tutta l'amministrazione comunale. Statte deve essere orgogliosa di se, non ha niente da invidiare ad altri Comuni limitrofi, abbiamo istruttori tra i più qualificati della Regione Puglia e strutture sportive che tutti i Comuni ci invidiano.

Brindisi: Finale playoff, via libera alla trasferta di Agropoli
Futsal C1/M: Azzurri Conversano, è divorzio con coach Giliberti