Calcio Varie

Serie B: Al Bari basta un tempo per piegare il Carpi

Galano e Brienza firmano il successo che consolida il sesto posto: ora i playoff

19.05.2018 00:45

Il Bari supera il Carpi nell’ultima giornata della stagione regolare confermandosi al sesto posto in classifica. Fabio Grosso ritrova il greco Oikonomou, al rientro dopo mesi per via dell’infortunio, schierando Brienza, Galano e Anderson dal primo minuto. In avvio, però, il Carpi mette due volte i brividi al portiere Micai: l’estremo difensore barese è strepitoso su Garritano e fortunato su un colpo di testa ravvicinato di Melchiorri che si stampa sulla traversa. Passato il pericolo, il Bari si fa vivo al 21’ dalle parti di Serraiocco che devia in angolo una conclusione da fuori area di Iocolano. Il Bari aumenta la pressione. È il preludio al gol del vantaggio che si materializza 27’: Nenè innesca Galano che trafigge il portiere firmando la quattordicesima rete stagionale. A un minuto dall’intervallo, Brienza raddoppia con un gol dei suoi, conclusione a giro che finisce la sua corsa sotto l’incrocio. Nella ripresa, il Bari non preme sull’acceleratore lasciando l’iniziariva al Carpi che va vicino al gol in due occasioni, ma Micai non si lascia sorprendere da Melchiorri e Mbakogu. Sabato prossimo, via ai playoff per la squadra di Grosso: turno preliminare cadalingo con il Cittadella, già battuto 4-2 al San Nicola.

BARI-CARPI 2-0

RETI: 27’pt Galano (B), 44’pt Brienza (B)

BARI (4-3-3): Micai; Oikonomou, Marrone, Balkovec, Anderson, Henderson, Brienza (43’pt Petriccione), Iocolano (27’st Cissè), Tello, Galano (33’st Improta), Nenè. Panchina: De Lucia, Basha, Kozak, Cassani, Morleo, Diakhitè, Floro Flores, Busellato, Gyomber. All. Grosso.

CARPI (4-4-1-1):  Serraiocco, Sabbione (33’st Mbakogu), Verna, Melchiorri, Poli, Ligi, Garritano, Calapai, Mbaye, Pachonik (33’st Bittante), Jelenic (22’st Saric). Panchina: Brunelli, Colombi, Capelli, Pasciuti. All. Calabro.

Arbitro: Pillitteri di Palermo.

Ammoniti: Ligi (C), Tello (B)

Espulso: Grosso (B)

Serie B: Il Foggia gela lo ‘Stirpe’, Frosinone nel dramma
Serie B: Playoff ‘Mondiali’ con Grosso, Inzaghi e Nesta