BASKET

Basket Serie A: Brindisi sbanca il PalaCarrara e affossa Pistoia

Nel posticipo domenicale, la squadra di Vitucci coglie la prima vittoria esterna della stagione sul parquet dei toscani che restano ultimi a 0 punti

29.10.2018 00:50

Foto New Basket Brindisi

Il posticipo domenicale della quarta giornata di regular season sorride alla Happy Casa Brindisi che si impone d’autorità al PalaCarrara di Pistoia con il punteggio di 74-90. Un match condotto per tutto l’arco dei 40 minuti grazie a una superba prestazione balistica da 90 punti in trasferta, trovando sempre protagonisti diversi a seconda dell’andamento dell’incontro. Un primo quarto da 9/11 al tiro da 2 e 3/4 da 3 vizia il break di 16-28 che mette subito l’impronta biancoazzurra sulla partita. Gaffney indica la via con 5 assist nei primi 10 minuti, Clark (17 punti) si prende la scena chiudendo il primo tempo con il buzzer dalla distanza per il 38-49. Pistoia, ferma al palo con quattro sconfitte e zero punti in classifica, reagisce con l’energia degli italiani Martini e Bolpin ma Brindisi risponde sempre presente. Wojciechowski si rivela una risorsa fondamentale dalla panchina timbrando 11 punti, Moraschini e Rush tengono bene il campo e impediscono alla Oriora di mettere la freccia. 
Al rientro dagli spogliatoi Pistoia tocca il -1 (49-50) trascinata dalla serie positiva di Kerron Jonhson ma la Happy Casa non si disunisce e nell’ultimo quarto tira la volata finale. Brown, top scorer a quota 20 punti, è pressoché perfetto (9/10 al tiro da 2) e vince il duello nel parziale decisivo con il tarantolato Krubally in doppia doppia a 13 punti e 15 rimbalzi. Preziosa vittoria per i biancoazzurri, la prima in trasferta della stagione, che balzano a 4 punti in classifica. Domenica 4 novembre al PalaPentassuglia arriverà la Red October Cantù.

Oriora Pistoia-Happy Casa Brindisi: 74-90 Parziali: (16-28; 22-21; 19-12; 17-29)

ORI ORA: Bolpin 10, Johnson D. 13, Krubally 13, Della Rosa, Johnson K. 16, Peak 13, Auda 6, Martini 3, Severini, Di Pizzo ne, Querci ne. All.: Ramagli.
HAPPY CASA: Banks 10, Brown 20, Rush 6, Gaffney 5, Zanelli 3, Moraschini 9, Clark 17, Chappell 9, Wojciechowski 11, Cazzolato ne, Taddeo ne, Capoccia ne. All.: Vitucci.

TIRI DA 2 PUNTI –  ORI ORA: 25/43; HAPPY CASA: 30/45.
TIRI DA 3 PUNTI – ORI ORA: 6/20; HAPPY CASA: 6/17.
TIRI LIBERI – ORI ORA: 6/13; HAPPY CASA: 12/20.
RIMBALZI – ORI ORA: 29 (8 off); HAPPY CASA: 33 (7 off).
ASSIST – ORI ORA: 11; HAPPY CASA: 18.
PALLE PERSE – ORI ORA: 14; HAPPY CASA: 14.

Arbitri: Roberto Begnis – Giulio Federico Di Francesco – Alessandro Perciavalle

Ufficio Stampa Happy Casa Brindisi

[Video] D/H: Gragnano-Savoia 0-0, gara condizionata dal vento
Basket A/M: 4a Giornata, Milano e Venezia guidano a braccetto