Calcio Varie

Serie B: Niente ripescaggi, si parte con 19 squadre

Michele Mele
09.08.2018 16:52

La Serie B rischia di far scoppiare il caos. Secondo Nicola Binda, giornalista de La Gazzetta dello Sport, la Lega B avrebbe deciso di non accettare i ripescaggi e di partire con 19 squadre. Tesi, questa, confermata anche da Mauro Balata, presidente della Lega B: Chiediamo il blocco dei ripescaggi per quanto riguarda il nostro campionato - ha dichiarato al Corriere dello Sport -. Abbiamo fatto presente alla FIGC che le nostre società si sono espresse per non procedere ai ripescaggi. Noi riteniamo che questa richiesta possa venire accolta per una serie di ragioni, soprattutto per il fatto che quest'iniziativa non avrebbe nessun tipo di conseguenza sugli altri campionati. Noi chiediamo di ridurre il numero di società senza ripescaggi e senza incidere sul meccanismo di promozioni e retrocessioni, non impattando sulle altre leghe.  Noi riteniamo fondamentale la riduzione dell’organico (e non del format), che tutti vogliono da anni ma poi nessuno fa. Abbiamo deciso di avanzare questa richiesta per salvaguardare il contenuto tecnico del campionato e per dare più solidità economica alle società".

Prima Categoria: Ecco la data dell'inizio del campionato
Basket Serie A: Brindisi, rescinde lo sloveno Mesicek