Calcio Varie

Serie B: Lecce pronto a chiedere risarcimento danni al Foggia

26.06.2018 14:44

Il processo sportivo che ha coinvolto il Foggia (chiesta la retrocessione in C per i pagamenti in nero di 37 tesserati) potrebbe veder “scendere in campo” anche il club giallrosso: “Fossero stati rispettati i parametri finanziari avremmo vinto il campionato già nella passata stagione - spiega il presidente Saverio Sticchi Damiani (nella foto) a Salentosport.net -. Ora il Foggia subisce un processo sportivo ed è deferito per illecito amministrativo e finanziario, in quanto gran parte dei calciatori percepiscono emolumenti in nero. Se il processo dovesse accertare l’illecito vorrebbe dire che il Lecce ha vinto il campionato con un anno di ritardo e non è escluso che – conclude Sticchi Damiani – il nostro club si possa attivare per procedimenti di natura risarcitoria dinanzi all’Ordine di giustizia statale”.

Taranto: Guerra al commercio di mitili senza controlli sanitari
Serie A: Ufficiale, Radja Nainggolan all’Inter fino al 2022