Giovanili

Diavoli Rossi: Giovanissimi, Renna 'Con il Massafra per il riscatto'

Alessio Petralla
12.10.2018 12:16

Un bel gruppo quello dei Giovanissimi dei Diavoli Rossi allenato da Giampaolo Renna che li presenta così: “Quello dei Giovanissimi è un gruppo compatto con tanti 2004, 2005 e qualche 2006 visto che ci piace giocare sotto età. So che troveremo squadre più forti ma il nostro obiettivo è quello della crescita dei nostri atleti e quello di salvare la categoria. Sono contento e so che potremo avere soddisfazioni. Dobbiamo crescere a livello di interpretazione con i giovani calciatori che devono capire che sono passati dalla scuola calcio al settore agonistico. I risultati, che ora sono relativi, saranno la conseguenza del gruppo”.

SCUOLA CALCIO: “Conta 150 iscritti più 70 ragazzi dell’agonistica. Ci siamo riconfermati e l’obiettivo è quello di far divertire soprattutto i più piccolini. Tutte le esercitazioni sono finalizzate per la crescita di ogni nostro iscritto e sono sempre svolte con la palla. Facciamo molte attività motorie di base proprio per creare l’atleta. Dividiamo la settimana in tre giorni in cui in uno facciamo ciò, in un altro esercizi tecnico tattici individuali di base e infine, il venerdì, partitelle a tema”.

LA PROSSIMA GIORNATA: “I miei Giovanissimi se la dovranno vedere con il Massafra che viene da un ko per 6-3 con il Francavilla. Troveremo una squadra agguerrita con molti ragazzini bravi: in settimana l’abbiamo preparata con allenamenti specifici. Siamo chiamati al riscatto dopo che con il Taranto, ben allenato, forse avremmo meritato il pareggio. Sono convinto che i miei ragazzi usciranno il carattere”.

Si ringrazia:

Rotonda: Juniores, Vitti 'Soddisfatto della crescita costante'
Fortitudo Grottaglie: Cannarile, 'Edjekpan come un secondo padre'