TARANTO

Taranto: Giovanissimi, passo indietro nella sfida col Dribbling

Rossoblu ko al ‘Renzino Paradiso’, il tecnico Semeraro ‘Gara interpretata male’

19.11.2018 13:10

Nella settima giornata di andata del campionato regionale, i Giovanissimi del Taranto perdono 2-0 al "Renzino Paradiso" contro il Dribbling: decisive le reti di Tramontano e Morea. Le dichiarazioni di mister Semeraro al sito ufficiale: “È stata una giornata decisamente negativa sotto tanti punti di vista: poca concentrazione, terreno insidioso e scarsa determinazione nelle giocate hanno prevalso su tutto. Al di là dei meriti da attribuire giustamente ai nostri avversari, abbiamo interpretato nel peggiore dei modi la partita e mi dispiace constatarlo, ma effettivamente abbiamo fatto dei passi indietro commettendo errori su concetti che credevamo ormai acquisiti da tempo. Dispiace lavorare tanto in settimana e poi non avere un riscontro nello sviluppo della partita la domenica. Ripartiamo dagli errori con la consapevolezza di dover migliorare ancora tanto e di non dare per scontato niente”

DRIBBLING-TARANTO 2-0

Marcatori: 15' Tramontano (D), 55’ Morea (D).

DRIBBLING: Convertino, Campani, Morea, Tripiciano (82’ Gemmano), Pacifico (82’ Erba), Torinti, Collocolo (81’ Sale), Boiano (74’ D'Andria), Tramontano (77’ Colella), Gurrado, Marangiolo (61’ Siliberto). Panchina: Urso. All. Giuseppe Langellotti.

TARANTO: D'Amato, Caracciolo (71’ Polignano), De Mitri, Lentini (71’ Maggi), Lanza, Sgobio, Orlando, Scatigna (54’ Morelli), De Pace (54’ Paradiso), Buzzacchino, Palumbo (56’ Troncone). Panchina: Calò, Tardiota, Lanzalonga, Fabiano. All. Lorenzo Semeraro.

Arbitro: Marco Lombardo di Brindisi.

Note: recupero 1' pt, 3' st; circa 100 spettatori.

Basket C/F: L’Ad Maiora Taranto espugna il parquet di San Severo
Taranto: Tifosi, via libera per la trasferta di Nardò