FUTSAL

Futsal C1/M: Trasferta insidiosa per Azzurri Conversano

C’è ancora il San Ferdinando sulla strada degli uomini del presidente De Girolamo

Comunicato stampa
11.01.2019 15:50

Prima trasferta di campionato del nuovo anno per gli Azzurri Conversano che nel pomeriggio di sabato 12 gennaio fa visita al San Ferdinando 1942. A pochi giorni dalla sfortunata gara con l'Audace Monopoli, persa a meno di un minuto dal termine, i ragazzi del presidente Mino De Girolamo devono fare i conti con un match insidiosissimo anche in virtù delle squalifiche di Alessio Detomaso e Anthony Grasso, appiedati dal Giudice Sportivo dopo le espulsioni rimediate proprio con i monopolitani. Contro la formazione di San Ferdinando di Puglia, tra l'altro, capitan Renna e compagni hanno disputato, appena dieci giorni fa, il quarto di finale di Coppa Italia perdendo, in quel di Barletta, con il punteggio di 5-2 al termine di una gara, come spesso accade, decisa dagli episodi. E a proposito di Coppa Italia, nella giornata di ieri la Federazione ha comunicato le date di recupero dei restanti match della Final Eight: le date stabilite sono quelle del 26 gennaio ed del primo e 3 febbraio. La nuova calendarizzazione comporterà il rinvio della sfida tra Azzurri Conversano ed Editalia C5 a martedì 19 febbraio e lo spostamento dell'ottava giornata di campionato al 30 marzo prossimo. Tornando all'attualità e al match in programma domani pomeriggio, in classifica la compagine gialloverde occupa la quattordicesima posizione con 21 punti all'attivo anche se molto probabilmente i rinforzi degli ultimi mesi consentiranno alla squadra di mister Russo di migliorare sensibilmente la propria graduatoria. Al Polivalente Comunale “Sandro Pertini” di Trinitapoli dirigono l'incontro i sigg. Giovanni Pio Di Benedetto e Marco Michele Nacchiero della sezione di Foggia. Fischio d'inizio alle ore 16.

Musica: Il Teatro Orfeo catturato dal fascino del virtuosismo
Raccolti 870€ per reparto Oncoematologia Pediatrica di Taranto