Serie C

Serie C/B: Fano, il presidente Gabellini lascia il club

Dopo otto anni di presidenza, il numero uno ha annunciato il suo disimpegno: società nelle mani del sindaco

Michele Mele
06.05.2019 17:50

Claudio Gabellini, presidente dimissionario del Fano

Attraverso un comunicato stampa, Claudio Gabellini, presidente del Fano, ha annunciato il suo disimpegno mettendo la società nelle mani del sindaco: "Dopo otto anni di personale e incondizionato sostegno economico ed organizzativo per la società Alma Juventus Fano 1906, ritengo che il ciclo che mi vede a capo di questa società sia giunto al termine. Comunico dunque oggi la mia volontà di disimpegnarmi dalla società Alma Juventus Fano 1906. Visto che ho sempre dedicato tutte le attenzioni ed energie senza mai anteporre nessun interesse personale, comunico che tutte le obbligazioni societarie verranno onorate come sempre e quindi consegnerò virtualmente al Sindaco le chiavi di una Società che, rilevata in condizioni fallimentari, viene consegnata oggi completamente risanata. Considerato il mio affetto per i colori granata escludo in maniera convinta fantasiose e rischiose soluzioni extracittadine che si sono sempre rivelate inconsistenti e opache. Da imprenditore penso che l’Alma abbia un senso progettuale solo se esprime la volontà e le aspirazioni sportive della città di Fano e dentro questo territorio deve trovare le migliori energie per guardare al futuro con stabilità. Inutile, almeno per me, pensare ad altro. In questo modo i tanti fanesi interessati alle sorti della propria squadra avranno tutto il tempo per organizzarsi e delineare il futuro societario nel migliore dei modi. Convinto che in città non manchino persone di grande intelligenza, lungimiranza e spessore tecnico ed organizzativo con capacità economiche e finanziarie. Dal profondo mi auguro come sempre il meglio per l’Alma".

Taranto: Stabilito l’orario della sfida con il Bitonto
Serie D/H: Team Altamura, ‘No alla fusione con la Fortis’