Serie D

Serie D: Girone H, la formazione Flop della 25a Giornata

Mimmo Galeone
25.02.2019 19:35

Anibal Montaldi

FLOP 11

PORTIERE

Mennella (Sarnese) Forse un tantino sorpreso dalla conclusione vincente di Chiariello, anche se da distanza ravvicinata.

DIFESA

Mambella (Fasano) Si fa buggerare di testa da Favetta nella circostanza che praticamente decide il derby di Taranto.

Milvatti (Nola) Non segue Turitto nell' azione che porta Bitonto alla rete decisiva. Nell' intervallo rimane sotto la doccia.

Cacace (Savoia) L' ex brindisino, in un colpo solo, causa il rigore (contestatissimo) ed incassa il rosso diretto.

Carullo (Taranto) Ancora una prestazione deficitaria. Provoca un calcio di rigore; e in precedenza altro svarione, con un retropassaggio che poteva costare carissimo.

CENTROCAMPO

Carnevale (Pomigliano) Fatica ad entrare nel vivo del gioco; data la giovanissima età (nato a fine 2000) possiede ampi margini di crescita.

Masi (Sorrento) Non una prestazione da tramandare ai posteri. Giusta la sostituzione a metà del secondo tempo.

Grandis M. (Francavilla in Sinni) avvio tutto sommato accettabile. Poi però, con il trascorrere dei minuti, la sua azione diventa discontinua.

Versienti (Nardò) Lascia i suoi in inferiorità numerica per reiterate proteste. E i neretini vanno in difficoltà.

ATTACCO

Montaldi (Fasano) Spreca un tiro dagli undici metri, lasciandosi ipnotizzare dall' estremo defiensore del Taranto.

Palazzo (Team Altamura) Anche lui fallisce un penalty, spedendo clamorosamente il pallone in curva. Giornataccia.

All. Taurino (Nardò) La crisi sembrava alle spalle; la sconfitta (in pieno recupero) di Francavilla riporta a galla problematiche e fragilità.

Serie C/C: TFN, inflitta maxi penalizzazione per la Reggina
Serie D: Girone H, la formazione Top della 25a Giornata