ALTRI SPORT

Ippica: Un sabato nel segno del Bacco all’ippodromo Paolo VI

Comunicato stampa
13.09.2018 12:03

Sabato 15 settembre a partire dalle ore 14.30 l’ippodromo Paolo VI proporrà un lungo pomeriggio con dieci corse al trotto. Sarà una giornata dedicata al vino, incentrata sul Gran Premio Bacco, neo classica di gruppo 3 con una dotazione di €. 33.000 riservata a cavalli di 4 anni alle prese sul miglio, ma non solo perché nel corso del pomeriggio ci sarà una degustazione selezione di Vini Offerti dalle Cantine Pugliesi.

Per quanto riguarda l’aspetto tecnico, Very Joy è il favorito della corsa. L’allievo di Antonio Di Nardo allenato da Raffaele Chiaro si è assestato su ottimi livelli anche nel circuito classico, pertanto pretende i favori del pronostico. Corposa, però, la concorrenza capeggiata da Valzer Di Poggio, a segno in una recente corsa in Francia. Ma anche Volturina Jet, lungo la corda, Vaprio, veloce al via, e Vasco Dany Grif, letteralmente volante, sono in lizza per ben figurare.

Molto bella ed interessante anche la decima corsa, la finale del Trofeo Delle Regioni, che vedrà confrontarsi quattordici driver qualificati durante le sei corse di qualificazione. Si tratta di una prova incerta per soggetti di categoria B/C/D/E suddivisi su tre nastri a metri 2020/40/60. Nonostante la doppia penalità, Scarlatti Luis, si presenta a questo appuntamento con condizione al diapason, pertanto il figlio di Ganymede interpretato da Gaetano Di Nardo, è una serio candidato al successo. Al nastro intermedio piace soprattutto Tornado Del Vento, guidato da Giuseppe De Filippis, che sta correndo sempre bene da diverso tempo. Per quanto riguarda lo start sono diversi a potersi mettere in evidenza, soprattutto Uma Del Ronco, che con Mario Minopoli Jr ha ritrovato la vittoria propria sulla pista.

Possibili sorprese potrebbero essere Ulster OpRorimac Baba e Temi Mail, per quanto riguarda il primo nastro; e Sans Souci Font ed Urukai Photo, per quel che concerne il secondo nastro.

Ingresso libero e gratuito per tutti.

I FAVORITI: prima 1-2-5, seconda 4-5-1, terza 8-4-5, quarta 12-7-4, quinta 7-8-10, sesta 9-2-6, settima 11-2-1, ottava 11-3-14, nona 2-5-1, decima 14-13-4.

Taranto: Ufficiale, cambia l’orario del match con il Bitonto
Futsal: ‘Arrendersi? Mai’, fotolibro ispirazione per il Città di Taranto