Serie D

Serie D: Girone H, la formazione Flop della 21a Giornata

Mimmo Galeone
30.01.2019 01:31

FLOP 11

PORTIERE

Giordano (Sorrento) Incassa tre reti; forse un po' troppo avventata l' uscita in occasione del primo gol del Savoia.

DIFESA

Mambella (Fasano) Paga un tantino dazio all' inesperienza (classe 2000), al cospetto dei marpioni del Francavilla in Sinni.

Giglio (Nardò) Svarione in occasione del raddoppio del Gravina. Una domenica da archiviare decisamente in fretta.

Terraciano (Sarnese) Incassa il rosso diretto, per un fallo a palla lontana ai danni del bitontino Fiorentino.

Scarf (Sorrento) Un primo tempo disastroso, alle prese con l' irrefrenabile Diakite. Inevitabile sostituzione ad inizio ripresa.

CENTROCAMPO

Vitofrancesco (Cerignola) Da un giocatore con i suoi numeri ci si aspetta sempre qualcosina in più. Incostante.

Di Siervi (Pomigliano) Non riesce a velocizzare la manovra; anche in fase di contenimento annaspa più del dovuto.

Mejri (Gelbison) Chiude una prestazione già di per sé poco convincente con l'espulsione per doppia ammonizione.

Langella (Sarnese) Una prima frazione tutto sommato accettabile. Poi però, nel secondo tempo, sparisce pure lui.

ATTACCO

Palazzo (Team Altamura) Il primo rigore lo trasforma; poi però fallisce il secondo tiro dal dischetto, che avrebbe chiuso la contesa.

Arciello (Granata) Poche rifornimenti, poche occasioni per pungere. E l' attacco della compagine campana resta ancora a secco.

All. Taurino (Nardò) Rassegna le dimissioni (respinte) dopo la pesantissima sconfitta casalinga con il Gravina. Le colpe, però, non sono tutte le sue

1a Categoria/B: Il punto, è stata la settimana dell’ultimo respiro
Serie D: Girone H, la formazione Top della 21a Giornata