Serie D

Serie D/I: Bari-Gela, arrestati per aggressione due fratelli baresi

01.04.2019 23:56

Due arresti della Polizia ieri allo stadio San Nicola durante l’incontro di calcio Bari-Gela: a finire in manette sono stati due fratelli baresi di 37 e 38 anni. Tra il primo ed il secondo tempo tre poliziotti, in servizio di ordine pubblico in curva Nord, sono intervenuti presso un ingresso dove gli steward avevano segnalato la presenza del 38enne che, con fare minaccioso, voleva costringere gli steward a consentire l’accesso alla struttura a tre persone prive di biglietto. Poco dopo è sopraggiunto il fratello 37enne e la situazione è degenerata: i due fratelli hanno prima minacciato e successivamente aggredito i poliziotti. Entrambi, adesso, dovranno rispondere di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Fallimento AS Bari, sei indagati per bancarotta fraudolenta
Taranto: ‘Vincere da grandi’, il progetto del Coni torna al Paolo VI