1a Categoria

Manduria: Calò, 'Il segreto della risalita? Il grande gruppo'

Il capitano a Blunote: 'Guai a sottovalutare il Sanarica...'

Alessio Petralla
20.11.2018 12:12

Una grande risalita dopo la falsa partenza in un girone totalmente nuovo per tutti e con squadre semisconosciute, per il Manduria del tecnico Walter Lippolis. A commentare, a Blunote, il momento dei biancoverdi è il capitano Massimiliano Calò: "Sappiamo di essere una buona squadra e che tutto dipende da noi stessi. Dobbiamo soltanto continuare a vincere e pensare a noi. Compresa la coppa, siamo alla terza vittoria di fila...".

LA SETTIMANA: "E' come le altre. Da martedì abbiamo iniziato a preparare la gara di domenica: vogliamo uscire bene da un campo ostico come quello di Sanarica. Guai ad abbassare la concentrazione".

IL SANARICA: "Vedere il Sanarica li giù in classifica e con un solo punto conquistato può far pensare che sulla carta, quella di domenica, sarà una partita facile. Su quei campi invece ci sono sempre tante insidie perchè i padroni di casa cercheranno disperatamente punti salvezza. Mi aspetto un match duro ma siamo chiamati, per forza, a conquistare i tre punti".

IL GRUPPO: "Il rapporto con i compagni e con il tecnico Lippolis è molto bello: siamo quasi una famiglia. Diciamo che questa unione è il segreto degli ottimi risultati che stiamo conquistando. Siamo un gran gruppo".

IL CAMPIONATO: "Non avevo mai giocato in Prima Categoria. Stiamo trovando avversarie di categoria che giocano molto sull'agonismo a differenza nostra che amiamo di più giocare al calcio. Qui serve maggiore corsa. Inoltre affrontare le gare senza guardalinee è più difficile ma ci stiamo abituando".

Si ringrazia:

Qualità della vita 2018: A Taranto sì vive sempre peggio...
Talsano: Fornaro, 'Mercato? Siamo già attivi in chiave under'