TARANTO

Sorrento: Gargiulo, 'Pronti a tutto per far punti a Taranto'

Alessio Petralla
19.12.2018 19:07

La vittoria sul Bitonto ha riportato serenità in casa Sorrento, come conferma a Blunote uno dei calciatori più rappresentativi Alfonso Gargiulo: “La vittoria di domenica è stata una boccata d’ossigeno. Non meritiamo questa classifica anche perché abbiamo perso punti per via di disattenzioni”.

LA SETTIMANA: “E’ iniziata come le altre. Sappiamo che se vogliamo raggiungere l’obiettivo dobbiamo lavorare tanto. Aspettiamo solo la domenica”.

IL TARANTO: “Abbiamo già giocato contro in coppa: è una grande squadra che lotterà fino alla fine per vincere il campionato. Cercheremo di fare punti, anche se sarà difficile”.

LE INSIDIE: “Il Taranto è molto forte in attacco: conosco Favetta, con cui ho giocato nelle giovanili della Juve Stabia. Dovremo cercare di ripartire al meglio”.

LA GARA: “Giocheremo come sempre. Il nostro tecnico conosce tutte le avversarie preparando le partite sui punti deboli dell’avversario. Siamo pronti a tutto per far punti: cercheremo di non chiuderci, poi dipenderà dalla piega che prenderà la gara”.

LE STATISTICHE: “Il Taranto ha un attacco forte, ma la difesa non subisce da tre partite. Inoltre, può contare si un pubblico eccezionale, capace di spingere la squadra. Dovremo seguire il nostro allenatore alla lettera”.

IL CAMPIONATO: “A Picerno abbiamo incassato una bella batosta, ma eravamo in un brutto periodo: dopo il primo gol, abbiamo letteralmente mollato. Taranto e Cerignola sono un passo avanti rispetto ai lucani che hanno sorpreso tutti: nessuno si aspettava di vederli al primi posto al termine del girone d’andafa con cinque punti di vantaggio sulla seconda”.

Si ringraziano:

Punto D/H: Caruso, 'Stimo Panarelli e vorrei il Taranto in altre serie’
Ciufoli in Christmas Carol diventa un uomo migliore...