FUTSAL

Futsal C1/F: L’Atletic Club Taranto è una macchina da guerra

Decima vittoria consecutiva per le ragazze di Latartara

Comunicato stampa
04.12.2018 15:20

Dieci vittorie in dieci incontri disputati: l’Atletic Club Taranto è una macchina da guerra e riesce a stendere con il punteggio di 6-3 l’ostica Makula Molfetta. Le rossoblù salgono a quota 30 punti in classifica grazie ad una doppietta realizzata da Laneve e alle reti siglate da Gallina, Preite, Piccinno ed Aloisi. Queste le dichiarazioni post-gara di mister Stefano Latartara: “Prova autoritaria da parte delle ragazze che hanno affrontato la partita con il giusto atteggiamento, con l’obiettivo di battere un avversario forte come il Molfetta venuto a Taranto con il chiaro intento di giocarsi la partita senza alcun timore. Il primo tempo è stato superlativo, con un Atletic quasi perfetto nella fase di possesso e non possesso; unica pecca le tante occasioni mancate che ci avrebbero potuto portare al riposo con un parziale molto più netto rispetto all’1-1 materializzato con un gran tiro dalla distanza delle avversarie. Nel secondo tempo, nonostante la mole di gioco, l’aggressività e la voglia di vincere la partita, siamo andati in svantaggio con una punizione praticamente inesistente. Successivamente la marcia in più che le mie ragazze possiedono nel Dna ha fatto sì di non arrenderci davanti ad un risultato che ci vedeva penalizzati per quanto espresso e abbiamo sfoderato una rimonta impressionante che ha lasciato pochi dubbi sulla meritata vittoria, nonostante il Molfetta abbia provato in tutti i modi a fare lo sgambetto alla capolista. Complessivamente è stata una bella partita al cardiopalma con capovolgimenti continui e grandi giocate. Di negativo solamente l’episodio spiacevole che ha visto coinvolta il portiere del Molfetta negli ultimi cinque minuti di gara e che ci ha messi in apprensione. Facciamo a lei i nostri auguri per una pronta ripresa. Ora riprendiamo gli allenamenti con la testa rivolta alla difficile trasferta di Melpignano. Avanti Atletic!”.

Real Virtus Grottaglie: Domenica no per Allievi e Giovanissimi
Serie B1 Asi: Ricci FC, con Pulsano una sconfitta beffarda