Giovanili

Cedas Avio Brindisi: Venera manda gli Allievi in semifinale

Eliminato il Parabita, i brindisini ora se la vedranno con il Taranto

27.04.2018 00:04

Successo per la formazione Allievi della Cedas Avio Brindisi nella gara di ritorno dei quarti di finale per il titolo regionale di categoria confermando la vittoria conquistata a Parabita e confermata tra le mura amiche. Costretta alla rimonta è la formazione leccese a rendersi subito pericolosa con un inserimento di Oltremarini che serve Natali bravo a girarsi e calciare sotto misura ma trova un attento Cocozza che si distende e devia la sfera. La Cedas con il passare dei minuti chiude gli spazi e prende il controllo della gara trovando anche il vantaggio al 15’ con un’azione prolungata che, al quarto tentativo dopo due parate di Greco ed un salvataggio sulla linea, trova con Venera la deviazione vincente. Tre minuti dopo è Zito a cercare con un colpo di testa la via del gol non riuscendo a dare la giusta forza alla sfera. Al 26’ prova una reazione la formazione ospite con una ripartenza del solito Oltremarini che calcia però debolmente. Poco prima della mezzora è nuovamente la Cedas a rendersi pericolosa con un preciso cross di Corvetto per Venera che calcia sul fondo. Nella ripresa sono ancora i padroni di casa a rendersi pericolosi con Zito che cerca il tiro dalla destra trovando la respinta di Greco. Al nono punizione di Corvetto con Lepera che interviene sotto misura calciando però debolmente. La Cedas gestisce senza correre particolari rischi il risultato e prova a chiudere i conti con Venera che si accentra dal limite dell’area ma trova Greco attento alla parata. Nel finale prova gli ultimi disperati attacchi il Parabita con Carlino e Oltremarini che però non inquadrano lo specchio della porta avversaria. Allo scadere doppia occasione per la Cedas prima su una punizione di Corvetto sul primo palo che trova la deviazione in corner del numero uno avversario e sul conseguente corner è nuovamente Lepera ad avere sui piedi la palla del due a zero ma ancora una volta Greco si supera evitando la rete. Il risultato non cambia e la Cedas conquista l’accesso alla semifinale contro il Taranto in programma domenica pomeriggio tra le mura amiche del centro sportivo brindisino al quartiere Sant’Elia con fischio d’inizio alle ore 16.30.

CEDAS-PARABITA 1-0

RETE: 15’pt Venera

CEDAS: Cocozza, Manisco, Maggio, Giudice, Lepera, Perrino (Valenti), Piscopiello (Miceli), Martines (Simeone), Zito, Corvetto, Venera (D’Aprile). Panchina: Panarese, Arigliano, Verardi. All. Piscopiello.

PARABITA: Greco, Pinto, De Santis Mat. (Sperti), Giaffreda (Palumbo),Negro, Simone (Barone), Carlini (Felline), Giannuzzi (Talà), Oltremarini, De Santis Mar. (Malerba), Natali. Panchina: Castrioto. All. Bray.

Commenti

Teatro: ‘Nient’altro che la verità’ al Turoldo
Boxe: Quero-Chiloiro, 7 medaglie al torneo senior di Matera