TARANTO

Pronostici: Giannotta, 'Al Taranto è mancata un po' di fortuna'

L'ex terzino a Blunote: 'A Francavilla sarà dura ma alla fine gli ionici la spunteranno'

Alessio Petralla
06.04.2019 12:19

A tracciare i pronostici, a Blunote, dopo una parentesi con il Taranto, è il giovane e buon terzino tarantino Alessio Giannotta che attualmente veste la maglia del Policoro in Eccellenza lucana: “Il Picerno sta facendo un ottimo campionato: un cammino esaltante. Taranto e Cerignola stanno disputando, comunque, bene. Sono tre corazzate. A cinque giornate dal termine, però, ci sono ancora un bel po’ di punti in palio con gli uomini di Giacomarro che hanno un calendario difficile”.

ZONA PLAY OFF: “Ci sono squadre che volevano lottare per vincere il campionato e che si ritrovano in zona play off così come altre che hanno speso soldi per risalire a dicembre. Adesso la griglia play off si deve solo delineare: è tutto aperto”.

ZONA BASSA: “Con le piccole sarà guerra su tutti i campi. Domenica per il Picerno, con il Pomigliano, sarà ostica. Per quanto riguarda il Nardò, ricordo che aveva una bella squadra. Li gioca Palmisano che è come un fratello per me e spesso parliamo. Non conosco le motivazioni della loro classifica”.

IL TARANTO: “Gli ionici si sono rinforzati nei reparti più carenti facendo, perciò, un mercato mirato. E’ mancata un po’ di fortuna in più. Non tutti i calciatori possono giocare a Taranto: li servono gli attributi”.

GIANNOTTA: “Ora gioco in Eccellenza nel Policoro e siamo sesti in classifica. Purtroppo, a Taranto con il cambio del tecnico non facevo più parte del progetto. Mi sono allenato con Russo fino a dicembre”.

 

I PRONOSTICI DI ALESSIO GIANNOTTA

30a Giornata – SERIE D – Girone H – 07/04/19

AZ PICERNO-POMIGLIANO: 1 – “In Basilicata non è facile giocare. Inoltre, la squadra di Giacomarro è una corazzata. Sarà una bella gara con i padroni di casa avvantaggiati”.

FIDELIS ANDRIA-FASANO: X – “Si affrontano due belle formazioni. Prevedo un pareggio”.

FRANCAVILLA IN SINNI-TARANTO: 2 – “Conosco molti calciatori di tutte e due le squadre. Entrambe battaglieranno fino alla fine ma la spunterà il Taranto”.

GELBISON-CERIGNOLA: X – “Per i gialloblù non sarà facile. Conosco quel campo che è piccolo. Perciò prevedo una sorpresa”.

GRANATA-BITONTO: 2 – “Penso che i campani schiereranno molti giovani che vorranno mettersi in mostra”.

GRAVINA-SAVOIA: 1 – “In casa il Gravina farà, sicuramente, bella figura”.

NARDO’-GRAGNANO: 1X – “Si tratta di una sfida delicata in cui si vedranno vari gol”.

SARNESE-SORRENTO: 2 – “Onestamente le conosco pochissimo. Dico due perché nel Sorrento allena il tarantino Maiuri”.

TEAM ALTAMURA-NOLA: 1 – “Ho visto i padroni di casa all’opera domenica scorsa. Hanno disputato una buona gara con la corazzata Cerignola”.

Si ringraziano:

Francavilla: D'auria, 'Taranto forte dal portiere agli attaccanti'
Un topo… due topi… tre topi. Un treno per Hamelin