Giovanili

Taranto: Allievi, Grottaglie superato con un rocambolesco 4-2

Comunicato stampa
22.10.2018 22:38

Gli Allievi Regionali del Taranto battono i pari età dell'Ars et Labor Grottaglie con un rocambolesco 4-2. I rossoblù vanno a segno con le doppiette di Tortorella e D'Onofrio (entrambi a quota 5 nella classifica marcatori) mentre le reti biancazzurre portano la firma di Cavallo e Astremo. Il commento del tecnico Giuseppe Stante al sito ufficiale: “Sapevamo che sarebbe stata una gara difficile, i ragazzi erano preparati. Abbiamo approcciato bene andando in vantaggio e sfiorando il raddoppio, poi abbiamo patito dieci minuti di black out subendo due gol per nostri errori di posizionamento. Siamo stati bravi e fortunati a pareggiare prima che finisse il primo tempo; nella ripresa loro sono un po’ calati fisicamente mentre noi siamo cresciuti. Credo che alla fine il risultato sia giusto, tenendo in considerazione che abbiamo giocato con otto sotto età per finire la gara con nove classe 2003. Considerando che stiamo insieme da un mese e mezzo posso solo essere soddisfatto, anche se c’è ancora tanto da migliorare”.

TARANTO-GROTTAGLIE 4-2

RETI: 25' pt e 25' st Tortorella (T), 28' pt Cavallo (A), 30' pt Astremo (A), 40' pt e 46' st D'Onofrio (T).

TARANTO: Coletta, Venturuzzo (16' st Nigro), Romanelli, Marinelli, Caforio (35' st D'Andria), Palmisano, Tortorella, Cannizzaro (40' st Calderone), D'Onofrio, Amatulli (22' st Tardiota), Calia (31' st Diroma). A disposizione: Fino, Cippone, Quintavolo, Resta. All. Giuseppe Stante.

GROTTAGLIE: Proietti, Candita (10' st Maggio, 31' st Cardea), Bicchierri, Raimondo, Damone, Cinieri, Astremo (36' st Strusi), Cassano, Costantino (8' st Liuzzi), D'Urso, Cavallo. A disposizione: Arcadio, Rella, Magazzino, Milone, Conte. All. Gabriele Verdesca.

Arbitro: Vito Conversa sezione di Bari.

Ammoniti: Nigro, Caforio (T); Liuzzi (A).

Note: recupero 2' pt, 4' st; circa 100 spettatori.

Basket C/F: Ad Maiora, la stagione parte da San Vito dei Normanni
Taranto: Giovanissimi corsari a Mesagne con un tris