Giovanili

Diavoli Rossi: Mancrasso, 'Negli Allievi ci sono giovani promesse'

Alessio Petralla
24.04.2018 13:04

Anche per gli Allievi dei Diavoli Rossi la stagione, terminata da poco, è stata positiva come dichiara il tecnico Angelo Mancrasso: "Beh, il bilancio è stato positivo anche se c'è un pizzico di rammarico per non aver vinto il campionato. Abbiamo trovato un avversario alla pari qual è il Taranto che è stato più bravo a mantenere i ritmi alti per tutto l'anno: sono stati più costanti. All'inizio abbiamo avuto un blocco conquistando un punto in quattro partite. Ci siamo presentati allo scontro diretto a sole tre lunghezze di distacco: in quell'occasione non meritavamo il ko. Comunque, abbiamo chiuso con sessanta punti: un bottino dignitoso".

GIOVANI PROMETTENTI: "Ritengo che nella nostra squadra più di qualcuno potrebbe già approdare in un campionato maggiore. Va dato merito al gran lavoro della scuola calcio e delle figure di Fischietti e Renna se i ragazzi sono già pronti. Sotto l'aspetto tecnico si sono ottenuti riscontri positivi".

IL FUTURO: "Il mio futuro lo vedo sempre nei Diavoli Rossi. Sono nato in questa società. Il mio intento è quello di restare: poi, ovviamente, sta alla società decidere".

Si ringraziano:

 

Commenti

Tiro a volo: De Filippis, "In questi anni non ho mai mollato la presa"
Taranto: Playoff, Allievi corsari a Monopoli