Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Lega Pro - Girone C: Giudice, Virtus e Taranto senza stop

Martedì 8 Novembre 2016 16:25 in Lega Pro 700 Michele Mele

Le decisioni del giudice sportivo dopo la 12a Giornata del Girone C di Lega Pro

CALCIATORI

UNA GIORNATA

BLEVE (LECCE)

CATURANO (LECCE)

GIANOLA (REGGINA)

CIANCI (FIDELIS)

RICUCCI (MONOPOLI)

DELI (PAGANESE)

MARTINELLI (PRATO)

SPINELLI (SIRACUSA)

 

AMMENDE SOCIETA’

€ 1.500,00 PAGANESE per indebita presenza negli spogliatoi al termine della gara di persone non autorizzate e non identificate.

€ 1.000,00 MESSINA per indebita presenza sul terreno di gioco e negli spogliatoi al termine della gara di persone non autorizzate riconducibili alla società.

€ 1.000,00 CATANIA perché propri sostenitori in campo avverso per due volte durante la gara intonavano cori inneggianti alla violenza.

€ 1.000,00 FOGGIA perché propri sostenitori durante la gara lanciavano sul terreno di gioco una bottiglietta d'acqua, senza colpire.

€ 500,00 CATANZARO perché al termine della gara due sostenitori scavalcavano la recinzione ed entravano sul terreno di gioco, senza conseguenze.