TENNIS

Tennis: Roma, wild card alla Vinci per l'addio alla carriera

Redazione
12.04.2018 06:04

 

Manca poco più di un mese all'inizio degli Internazionali BNL d'Italia, il torneo combined Master 1000 e Premier 5 che vedrà Roma protagonista di una settimana di grande tennis. Confermate le presenze dei più grandi campioni di entrambi i circuiti ATP e WTA con la sola assenza di Roger Federer che ha deciso, come lo scorso anno di non partecipare alla stagione sulla terra rossa.

Confermate le presenze dei più grandi campioni di entrambi i circuiti ATP e WTA con la sola assenza di Roger Federer che ha deciso, come lo scorso anno di non partecipare alla stagione sulla terra rossa.

Al via però Rafael Nadal, Grigor Dimitrov, il campione uscente Alexander Zverev, Dominic Thiem, oltre a Juan Martin del Potro e Novak Djokovic, quest'ultimo ancora alla ricerca della migliore condizione fisica dopo mesi davvero difficili.

Nel femminile, invece, attesi i ritorni di Serena Williams e Victoria Azarenka che scenderanno in campo insieme alle prime giocatrici del mondo Simona Halep, Caroline Wozniacki, GarbineMuguruza, Venus Williams ed Elina Svitolina, campionessa in carica, oltre a Maria Sharapova, tre volte vincitrice del torneo.

Nella giornata odierna, è stato presentato il grande evento con Angelo Binaghi, presidente della FIT, Giovanni Malagò, presidente del CONI, Virginia Raggi, sindaco di Roma, Luigi Abete presidente del gruppo BNL di BNP Paribas, e Nicola Pietrangeli, ambasciatore del tennis italiano nel mondo.

La conferenza stampa, oltre che per presentare il torneo, gli orari e i servizi, è stata l'occasione per annunciare le wild card concesse dagli organizzatori per le rappresentanze azzurre.

Nel maschile, potranno usufruire dell'invito Andreas Seppi, Paolo Lorenzi e Matteo Berrettini oltre al vincitore del torneo di prequalificazioni, mentre nel femminile saranno Roberta Vinci, che annuncerà l'addio al tennis, Sara Errani e la vincitrice delle prequalificazioni ad entrare di diritto nel main draw.

(Fonte: Stadiosport.it)

Commenti

[Video] Virtus Francavilla: Regalata maglia a Papa Francesco
Crispiano celebra i 150 anni di Azione Cattolica con Marco Ligabue