TARANTO

Taranto: Olcese, ‘Mi dispiace non poter giocare allo Iacovone’

L’attaccante spiega i motivi del suo passo indietro scusandosi con la piazza e il presidente Giove’

03.07.2018 19:34

“La decisione di rinunciare al Taranto è maturata in queste ultime ore, quando ho avuto l'ufficialità di un grave problema familiare da dover risolvere nei prossimi mesi, per il quale è opportuna la mia presenza vicino ai miei cari, ovvero in Emilia Romagna dove vivo con la mia famiglia - spiega Emiliano Olcese al sito ufficiale del Taranto -. Del problema non voglio parlare in quanto delicato e riservato. Ciò che però tengo a evidenziare con grande rammarico è non poter vivere l'emozione dello "Iacovone", dei suoi tifosi e delle battaglie che assieme avremmo dovuto affrontare per giungere a quel glorioso traguardo che una città come Taranto merita. Aggiungo ulteriori scuse al presidente Massimo Giove, al quale oltre a scusarmi, che ci tengo tengo a ringraziare per avermi raggiunto personalmente e soprattutto per la concretezza e la professionalità nel soddisfare ogni mia esigenza contrattuale pur di indossare i colori rossoblù. Un saluto”.
 

Commenti

Taranto: Mercato, torna di moda Ciro Favetta
Serie D: Mercato, al Gravina due ex calciatori del Taranto