Calcio Varie

Russia 2018: La Colombia resta in gioco, Polonia eliminata

Alessio Petralla
24.06.2018 20:51

Si è conclusa con la sfida tra Polonia e Colombia la seconda giornata del gruppo H del mondiale di Russia 2018 con i colombiani che calano il tris e spediscono a casa i biancorossi. La prima frazione è, davvero, avara di emozioni con i colombiani che hanno il pallino del gioco in mano ma che, però, si rendono pericolosi soltanto al 36' con una bella serpentina di Cuadrado in area. Al 40' ecco il gol che decide la prima frazione: Rodriguez pennella un cross dalla destra che Mina insacca imperiosamente di testa. Il primo tempo termina 1-0 per i sud americani. Nella ripresa ci prova la Polonia, al 57', con Lewandowski che stoppa magistralmente un pallone in area che gli viene parato da Ospina in uscita. Al 70' i sud americani la chiudono con Falcao che entra in area e a tu per tu con Szczesny insacca con un diagonale d'esterno. Passano cinque minuti ed ecco il tris di Cuadrado, imbeccato da Rodriguez, che gela l'estremo difensore polacco. C'è ancora tempo per due occasioni, una per parte: all'80' gran palla gol per gli europei con Krychowiak che si fa chiudere lo specchio da Ospina; all'83' invece, è Uribe a sfiorare il poker con un colpo di tacco salvato sulla linea dalla retroguardia polacca. L'ultimo sussulto del match lo regala Lewandowski che calcia da fuori area ma si vede parare la conclusione in corner. Finisce 3-0 per la compagine di Pekerman che resta in corsa per la qualificazione. Polonia a casa con un turno d'anticipo.

Nella prima sfida del girone H Giappone e Senegal hanno pareggiato 2-2, con gli asiatici che hanno acciuffato due volte gli africani in un match divertente.

LA CLASSIFICA:

Senegal 4

Giappone 4

Colombia 3

Polonia 0

 

Commenti

Virtus Francavilla: Mercato, è fatta per il ritorno di Albertazzi
F1: GP Francia, Hamilton vince e torna in vetta al mondiale