Serie D

Cerignola: Il ds Degli Esposti non ha dubbi, ‘Il Picerno non calerà’

‘Conti alla mano, è la squadra che da più giornate occupa la vetta della classifica. La sfida di Taranto è importante, ma non decisiva’

22.01.2019 23:50

“Il Taranto è una squadra importante, che sta attraversando un ottimo stato di forma - ha dichiarato Alessandro Degli Esposti, direttore sportivo del Cerignola, nel corso di 100 Sport Magazine di Studio 100 Tv -. Sappiamo che il percorso verso la C è tortuoso, a cominciare dal big match dello “Iacovone”, che comunque giocheremo con autorevolezza e con la consapevolezza che non può essere decisiva. Il Picerno? Se inizialmente veniva additata come la sorpresa, oggi è una realtà di tutto rispetto dal momento che, numeri alla mano, è la squadra che da più giornate occupa la vetta alla classifica. I 44 punti guadagnati sul campo sono tutti meritati, per questo è una candidata autorevole per la promozione in Serie C. Penso che per vincere il campionato serviranno almeno 75 punti: è un torneo livellato, non ci sono partite scontate e strada facendo sarà difficile per tutti. Il rigore assegnato al Cerignola domenica scorsa? Effettivamente è un episodio dubbio, il nostro attaccante ha accentuato la caduta, ma credo non sia giusto ridurre il match col Bitonto a un singolo episodio, anche se, va detto, gli episodi in gare così equilibrate possono fare la differenza”. 

Taranto: Lanzolla assicura, ‘Siamo pronti per la battaglia’
Eccellenza: Molfetta Calcio senza pace, esonerato anche Sportillo